• TACCUINO SANNITA: LE RICETTE DEL MOLISE DEGLI ANNI VENTI ALL’IIC DI BUENOS AIRES
    Notiziario Flash

    BUENOS AIRES\ nflash\ - Nell'ambito della seconda Settimana della cucina italiana nel mondo, lunedì prossimo, 20 novembre, dalle 18.30 verrà presentato all’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires il libro “Taccuino sannita. Ricette del Molise degli anni Venti” a cura di Manuela De Leonardis. Il libro, nato nell’ambito di un progetto di letteratura gastronomica dell’Accademia Italiana Gastronomia Storica, si concentra sulla relazione tra memoria, cibo e tradizioni, presentando ricette della cucina tradizionale del Molise con un focus culturale antropologico. (nflash) 


  • SAN FRANCISCO: NELLA “CAPITALE” DEL PIEMONTE ARGENTINO
    Notiziario Flash

    TORINO\ nflash\ - “Viaggio collettivo in Argentina, da giovedì 23 novembre a sabato 2 dicembre, con partecipazione al primo incontro internazionale dei Comuni gemellati tra il Piemonte e l’Argentina, che si terrà a San Francisco, nella provincia di Cordoba, la città capitale del "Piemonte argentino", che ospita il monumento nazionale al Migrante Piemontese. Il viaggio, con il patrocinio dell’Associazione Piemontesi nel Mondo e della Federazione Comunità Piemontesi Gemellate con l'Argentina, con la collaborazione di Fapa (Federazione Associazioni Piemontesi Argentine), ha l'obiettivo della “riscoperta delle radici piemontesi" e prevede molte e suggestive tappe, da Cordoba a San Francisco, da Mendoza a Buenos Aires”. A scriverne è Renato Dutto, in un articolo pubblicato nell’ultima newsletter della regione Piemonte, all’interno del consueto spazio dedicato ai Piemontesi nel Mondo. (nflash) 


  • SU RAI ITALIA LE NUOVE PUNTATE DI “COMMUNITY – L’ALTRA ITALIA”
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Andranno in onda da lunedì prossimo su Rai Italia le nuove puntate di “Community – l’altra Italia”, programma quotidiano, giunto alla quinta stagione, condotto da Alessio Aversa e Gloria Aura Bortolini. Il programma è dedicato alle comunità italiana all’estero. (nflash) 


  • UNHCR: ZATTERE IMPROVVISATE IN ARRIVO DAL MYANMAR/ DENSITÀ DELLA POPOLAZIONE DI RIFUGIATI IN AUMENTO
    Notiziario Flash

    GINEVRA\ nflash\ - A tre mesi dall’inizio della crisi in Bangladesh, i rifugiati continuano a fuggire dal Myanmar, molti di loro utilizzando metodi sempre più disperati. È quanto riporta l’Unhcr che negli ultimi 10 giorni ha saputo di 30 zattere improvvisate in arrivo dal Myanmar con più di cento persone a bordo. Non potendo permettersi di pagare per effettuare la traversata, spiega l’Agenzia ONU per i Rifugiati in una nota, “i rifugiati costruiscono zattere con qualsiasi materiale riescano a trovare – soprattutto canne di bambù e taniche vuote, il tutto legato insieme e avvolto in teli di plastica. Usando remi fatti di bambù e pezzi di plastica, alcune di queste zattere sono riuscite ad arrivare a Shahporir Dwip, in Bangladesh, una traversata di circa quattro ore. In questo punto l’estuario del fiume Naf, che divide i due Stati, è ampio circa tre chilometri”. Dall’inizio della crisi, il 25 agosto, ricorda l’UNHCR, oltre 100 rifugiati Rohingya sono morti annegati in naufragi e incidenti navali. Coloro che sono arrivati più di recente raccontano di aver atteso più di un mese in condizioni disperate sulle coste del Myanmar. Dicono che cibo e acqua scarseggiano. (nflash) 


  • “ALIMENTUM – RIFLESSIONI SULL’ALIMENTAZIONE NELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA” ALL’IIC DI AMBURGO PER LA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA
    Notiziario Flash

    AMBURGO\ nflash\ - La seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo si tiene quest‘anno dal 20 al 26 novembre ed ha come obiettivo quello di promuovere a livello internazionale le tradizioni culinarie ed enogastronomiche quali segni distintivi dell’identità e della cultura italiana. L‘Istituto Italiano di Cultura di Amburgo lunedì 20 novembre alle ore 19.00 inaugura la mostra fotografica sul tema cibo e intitolata “AliMentum - Riflessioni sull‘alimentazione nella società contemporanea” con le foto di Vincenzo Ciccarello, Lino Massolin, Giulia Pasqualin, Daniele Sordi e Giuliano Teso, che saranno presenti alla serata inaugurala. Cinque fotografi italiani hanno riflettuto sul tema dell‘alimentazione, meditando sulla produzione, lavorazione, preparazione, divulgazione, sul consumo e lo spreco. La mostra potrà essere visitata, fino al 13 gennaio 2018, presso la galleria dell‘Istituto: dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00; il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e su appuntamento. (nflash) 


  • IL CORRIERE DEGLI ITALIANI/ PROGETTO LEGALITÀ – di Franco Narducci
    Notiziario Flash

    ZURIGO\ nflash\ - “Con una punta di stupore tanti italiani residenti nel Cantone di Zurigo e in quelli limitrofi hanno assistito, sabato scorso, all’attenzione data da radio e giornali (Blick, 20 Minuti, ecc.) ad una iniziativa promossa dai Comites di Basilea, Berna- Neuchatel, Zurigo, in collaborazione con Ambasciata d’Italia, Consolato di Basilea e Zurigo, Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, Direzioni didattiche delle tre circoscrizioni consolari, Enti gestori corsi di lingua e cultura italiana, Osservatorio sulla legalità della Regione Toscana e docenti dei corsi. Raramente, se non per accadimenti eclatanti, le innumerevoli attività a sfondo socio-politico messe in campo dalla nostra comunità trovano eco nei mezzi d’informazione elvetici. Non sappiamo se vi sia un nesso tra l’argomento mafia - non da ultimo per le epiche e fortunate (per cassa e audience) rappresentazioni fattene da cinema e serial televisivi - e le attenzioni improvvise dei mezzi d’informazione, ma è presumibile”. A scriverne è Franco Narducci sul “Corriere degli Italiani”, giornale d'ispirazione cattolica al servizio della collettività italiana in terra elvetica, edito a Zurigo. (nflash) 


  • PROCLAMATO IL PILASTRO EUROPEO DEI DIRITTI SOCIALI/ JUNCKER A GOTEBORG: MOMENTO STORICO PER L’EUROPA
    Notiziario Flash

    BRUXELLES\ nflash\ - Oggi i leader dell'Unione europea hanno solennemente proclamato il pilastro europeo dei diritti sociali in occasione del vertice sociale per un'occupazione e una crescita eque di Göteborg (Svezia). Il pilastro, annunciato la prima volta dal Presidente Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione del 2015, è stato presentato dalla Commissione nell'aprile 2017. Oggi la proposta è stata firmata dal Presidente Juncker per la Commissione europea, dal Presidente Tajani per il Parlamento europeo e dal Primo ministro Ratas per il Consiglio dell'Unione europea. "È un momento storico per l'Europa. La nostra Unione è sempre stata fondamentalmente un progetto sociale. Va al di là del mercato unico, dell'economia e dell'euro e riguarda i nostri valori e il nostro modo di vivere”, ha commentato il Presidente Juncker. “Il modello sociale europeo rappresenta un successo e ha fatto dell'Europa un luogo di prim'ordine per vivere e lavorare”. (nflash) 


  • NUOVA SCUOLA ITALIANA A BRUXELLES: OPEN DAY IL 9 DICEMBRE
    Notiziario Flash

    BRUXELLES\ nflash\ - A Bruxelles è stata recentemente aperta una scuola italiana-bilingue (italiano - francese), all’interno del Lycée Molière. A renderlo noto è l’Ambasciata italiana in Belgio, spiegando che la scuola ha preso avvio in questo anno accademico con una prima classe del ciclo primario e precisando che nel prossimo anno si prevede l’apertura delle iscrizioni a tutte le classi di tale ciclo. Proprio per far conoscere la nuova scuola è stata organizzata il 9 dicembre prossimo una giornata “porte aperte” rivolta a tutte le famiglie potenzialmente interessate. Dalle 11.30 alle 13.30 gli alunni e gli insegnanti della Scuola Italiana di Bruxelles apriranno le porte a quanti vorranno informarsi su questa nuova realtà sita al civico 21 di avenue Roosevelt. Ai genitori verrà presentata la scuola e il suo programma, mentre i bambini saranno coinvolti in laboratori manipolativi. (nflash) 


  • VOTO ALL’ESTERO/ TAGLIARETTI (CGIE) SCRIVE A GENTILONI E ALFANO
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - “Egregi Presidenti e Onorevoli Ministri, il 2016 e 2017 sono stati due anni particolarmente difficili per le comunità italiane nel Mondo per ragioni apparentemente opposte ma intimamente correlate. Come l’ultimo rapporto della fondazione Migrantes ha recentemente confermato, il numero d’italiani espatriati alla ricerca di un miglior futuro occupazionale e personale è aumentato in maniera drammatica e vertiginosa soprattutto in questi ultimi anni con un picco di 175.000 nuovi iscritti all’AIRE nel 2016”. Inizia così la lettera che il Consigliere CGIE Luca Tagliaretti ha inviato al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e ai Ministri degli esteri e dell’interno, Alfano e Minniti, oltre che al Direttore generale per gli italiani nel mondo della Farnesina Vignali, per chiedere “il miglioramento del meccanismo di voto estero”. (nflash)


  • PARIGI: PRESENTATA ALLA STAMPA ITALIANA E FRANCESE LA “SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO”
    Notiziario Flash

    PARIGI\ nflash\ - Mercoledì 15 novembre, al Consolato Generale d’Italia a Parigi, l’Ambasciatore Giandomenico Magliano e la Console Emilia Gatto hanno presentato alla stampa italiana e francese la “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo”, un’importante manifestazione che il Consolato Generale d’Italia organizzerà in collaborazione con l’Ambasciata, l’Istituto Italiano per il Commercio Estero (ICE), l’Agenzia Nazionale per il Turismo (ENIT), la Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali, l’Istituto Italiano di Cultura (IIC), la Dante Alighieri e l’Accademia Italiana della Cucina (AIC), in un’azione sinergica di Sistema Italia e che si svolgerà dal 20 al 26 novembre 2017. A Parigi, le iniziative di quest'anno saranno numerose. In primo luogo, durante l’intera Settimana, una cinquantina di ristoranti italiani d’eccellenza proporrà delle offerte speciali ai detentori del “Passaporto del gusto”, che inviamo in allegato. Il “passaporto”, che riporta la lista dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa così come il dettaglio dell’offerta proposta, sarà distribuito in versione cartacea ed è anche scaricabile dal sito internet del Consolato Generale. (nflash) 


  • GIORNATA MONDIALE DELL’INFANZIA: IL MONDO DEL CALCIO SCENDE IN CAMPO CON L’UNICEF
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - In occasione del 20 novembre, Giornata Mondiale dell’Infanzia e l’Adolescenza, l’UNICEF lancerà un’iniziativa che vedrà coinvolto il mondo del calcio: i prossimi 18-19-20 novembre, in tutti gli stadi della Serie A TIM, i calciatori e gli arbitri entreranno in campo accompagnati dai bambini per l’UNICEF: qualche minuto prima del calcio di inizio, al centro del campo, verrà esposto uno striscione con la scritta “Dona al 45566- UNICEF per ogni bambino” a sostegno della campagna di raccolta fondi UNICEF a favore di milioni di bambini “sperduti” in tutto il mondo. Speaker d’eccezione della campagna sarà Francesco Totti, Ambasciatore UNICEF, che, da domani, negli stadi di Serie A TIM, con un video-appello, inviterà il pubblico a sostenere l’UNICEF per realizzare i sogni dei bambini più vulnerabili donando al 45566. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con Lega Serie A. (nflash) 


  • BUONA SCUOLA/ LE ACCUSE DELLA CGIL: LA LEGGE 107/15 FA DANNO ANCHE ALL’ESTERO, LEZIONI RIDOTTE PER LA MANCANZA DI DOCENTI
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - “Fin dal mese di luglio avevamo denunciato il concreto rischio di ritardi nell’inizio delle attività scolastiche all’estero a causa dell’applicazione del decreto legislativo 64/17 (attuativo della legge 107/15). Ora, a oltre un mese dalla data di inizio delle lezioni, la maggior parte delle scuole statati italiane all’estero non ha ancora iniziato le lezioni in tutte le materie e in tutte le classi”. Queste le accuse del sindacato Flc della Cgil contenute in una nota in cui su definisce “gravissima” la situazione “delle scuole statali italiane di Parigi, di Addis Abeba e di Asmara che presentano ancora oggi numerosi posti di insegnamento scoperti. Altrettanto grave la situazione nelle scuole statali in Spagna dove i docenti a tempo indeterminato sono stati obbligati a svolgere per tutto l’anno ore eccedenti, in violazione del CCNL”. (nflash) 


  • NUOVA NOMINA PER FORZA ITALIA IN CANADA
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Oggi, Vittorio Pessina, Fucsia Nissoli ed il Coordinatore Nazionale di Forza Italia in Canada, Pasquale Paparella, nell’ambito della riorganizzazione di Forza Italia all’estero, hanno nominato Barbara Colangelo, imprenditrice attiva nel settore sportivo, Vice Coordinatrice di Forza Italia in Canada ed addetta alle pubbliche relazioni; mentre Domenico Siniscalco, già nominato Vice Coordinatore nel maggio scorso, sarà addetto alle attività politiche. (nflash) 


  • INAUGURATO L’INNOVATION HUB DEL GRUPPO ENEL A MADRID
    Notiziario Flash

    MADRID\ nflash\ - L’Ambasciatore italiano in Spagna, Stefano Sannino, ha partecipato ieri all’inaugurazione a Madrid dell’Innovation Hub del Gruppo Enel, alla presenza dell’Amministratore Delegato di Endesa, José Bogas e del Direttore di Innovazione e sostenibilità dell’ENEL, Ernesto Ciorra. Si tratta del quinto centro del Gruppo, dopo quelli già inaugurati a Santiago del Cile, Rio de Janeiro, San Francisco, Tel Aviv e Mosca. Il nuovo centro – riporta l’Ambasciata – sarà un punto di riferimento per imprenditori e start-up nel settore della tecnologia e delle soluzioni innovative, che potranno entrare in contatto con le imprese multinazionali e gli investitori interessati a sostenere le loro iniziative. (nflash) 


  • NUOVA PUNTATA DI "ITALIAN BEAUTY – SPECIALE" SU RAI ITALIA
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Torna domani, sabato 18 novembre, il settimanale di arte e cultura di Rai Italia dedicato alla bellezza italiana declinata in tutte le sue espressioni, assume una veste ancora più internazionale. "Italian beauty – Speciale" è un nuovo progetto, informativo e formativo, dedicato a chi ama la lingua e la cultura italiane che da adesso, con l'ausilio della traduzione in inglese, diventa ancora più accessibile ai telespettatori di tutto il mondo. (nflash) 


Pagina 1 di 681
Newsletter
Archivi