MISSIONE IMPRENDITORIALE IN CAUCASO CON LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA ITALIANA IN RUSSIA

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN CAUCASO CON LA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA ITALIANA IN RUSSIA

ROMA\ aise\ - Comincia oggi e si concluderà sabato la XVII Missione imprenditoriale “Italy meets Caucasus”, che permetterà ai partecipanti di visitare i territori della zona di Kavkazskie Mineralnye Vody e delle Repubbliche Karachaj-Circassia e Kabardino-Balcaria, incontrando una ricca delegazione di imprenditori locali e rappresentanti istituzionali delle regioni coinvolte.
La missione fa parte dell’iniziativa Italy Meets Caucasus (IMC), nata sette anni fa per far conoscere la Russia meridionale al mondo imprenditoriale e istituzionale italiano, illustrando caratteristiche, potenzialità e risorse territoriali, al fine di promuovere accordi bilaterali e nuove forme di cooperazione tra operatori economici russi e italiani.
La manifestazione è organizzata sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia, del Consolato Generale Onorario d’Italia a Krasnodar e dell’Agenzia ITA (Italian Trade Agency) e della Camera di Commercio Italo-Russa.
Tra i temi principali della missione, le opportunità di investimento nei settori: tecnologie agricole e zootecniche, turismo, edilizia, ho.re.ca & contract, medicina e sanità ed energie rinnovabili.
Quest’anno inoltre la visita al territorio di Kavkazskie Mineralnye Vody avrà luogo durante le fasi conclusive del Concorso Internazionale di Architettura & Design “Creazione della futura immagine del Comprensorio Turistico di Kavkazskie Mineralnye Vody“, in concomitanza con la premiazione dei progetti vincitori.
“Italy meets Caucasus” propone anche quest’anno un ciclo di missioni imprenditoriali focalizzato sulle principali regioni e repubbliche del sud della Russia. All’interno delle singole missioni sono previste diverse attività, tra cui conferenze tematiche, incontri B2B con imprenditori locali e la possibilità di incontrare le realtà italiane che già operano con successo sul territorio. Saranno poi possibili incontri tra aziende e visite a siti produttivi.
Dal 2011 a oggi si sono svolte con successo numerose missioni imprenditoriali che hanno interessato le Regioni di Krasnodar, Rostov e Stavropol con la zona di Kavkazskie Mineralnye Vody, così come le Repubbliche di Cecenia, Daghestan, Inguscezia, Kabardino-Balcaria e Karachaj-Circassia. A queste missioni hanno preso parte i rappresentanti di oltre 170 aziende italiane, insieme a rappresentanti istituzionali della Repubblica Italiana. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi