Cooperazione

ROMA\ aise\ - Il Programma Operativo Italia-Malta è uno degli strumenti per l'attuazione della politica di coesione dell'UE a livello transfrontaliero tra la Sicilia e Malta. Il nuovo programma mira a contribuire alla crescita sostenibile e inclusiva a livello transfrontaliero promuovendo la ricerca e l’innovazione, sviluppando la competitività delle micro, piccole e medie imprese, proteggendo l’ambiente e promuovendo azioni per mitigare gli effetti del cambiamento climatico e i rischi naturali e antropici dell’area.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - A Freetown, la capitale della Sierra Leone, gli ospedali pubblici sono in ginocchio. Solo le strutture sanitarie di Emergency sono pienamente funzionanti. È drammatica la situazione che emerge dal report di Emergency, associazioni fondata da Gino Strada, in cui si riferisce che, secondo l'ultimo rapporto del ministero della Sanità della Sierra Leone, al 20 agosto erano 783 i casi accertati di Ebola nel Paese, 20 nella sola Freetown.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - Un totale di 261.341 sfollati palestinesi hanno trovato rifugio presso gli 82 rifugi dell’Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e l’Occupazione dei profughi palestinesi nel vicino oriente (Unrwa). Lo ha reso noto la stessa agenzia dell’Onu nel suo ultimo report, rilanciato oggi dalla Cooperazione Italiana.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - Si è concluso oggi, 20 agosto, il ponte aereo umanitario in favore delle popolazioni colpite dal conflitto in atto nel nord dell'Iraq attivato a seguito dell’accordo tra il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, e il Ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini, il 16 agosto scorso, in coerenza con le decisioni del Consiglio Europeo dei Ministri degli Esteri.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - Il virus Ebola ha causato 84 morti e 113 nuovi contagiati dal 14 al 16 agosto in Guinea, Liberia, Nigeria e Sierra Leone. È quanto rende noto l’Organizzazione mondiale della sanità attraverso il suo ultimo bollettino, rilanciato oggi dalla Cooperazione Italiana. Sale così a 2.240 casi e 1.229 morti il bilancio provvisorio dell’epidemia.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - Promuovere il patrimonio culturale del Mediterraneo. Questo l’obiettivo di “Mediterranea Sights”, concorso video promosso da Italia, Tunisia e Libano, attraverso i rispettivi Ministeri culturali.

Leggi tutto...

alt

ROMA\ aise\ - Si celebra oggi il World Humanitarian Day, giornata designata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per rendere omaggio agli operatori umanitari impegnati nel sostegno alle popolazioni bisognose e per ricordare coloro che hanno perso la vita nello svolgimento delle loro funzioni, come accaduto alle 22 vittime dell’attentato agli uffici Onu di Baghdad il 19 agosto 2003.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - I paesi donatori si riuniranno in Egitto per finanziare la ricostruzione di Gaza solo dopo la firma di un accordo per un cessate il fuoco duraturo: lo ha annunciato il ministro degli Esteri norvegese, Boerge Brende, affermando che i fondi raccolti – sotto l’egida della Norvegia e dell’Egitto – “saranno versati al presidente dell’Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmud Abbas”. 

Leggi tutto...

PADOVA\ aise\ - Resta alto il livello di guardia in Sierra Leone per l’emergenza - ebola. I cordoni sanitari sono rafforzati in alcuni casi anche da posti di blocco dell’esercito e della polizia. I movimenti della popolazione sono ristretti. Alcuni villaggi con casi sospetti sono messi in quarantena. È quanto riferiscono gli operatori di Medici con l’Africa Cuamm, sul campo nel distretto di Pujehun.

Leggi tutto...

ROKA\ aise\ - È entrata nel vivo la missione italiana a sostegno alle popolazioni del Nord dell'Iraq approvata prima di Ferragosto dai ministri degli Esteri, Federica Mogherini, e della Difesa, Roberta Pinotti. La missione prevede un ponte aereo, con 6 voli, per la distribuzione attraverso l'Unicef di 36 tonnellate di acqua, 14 tonnellate di biscotti proteici, 200 tende da campo e 400 sacchi a pelo.

Leggi tutto...

ROMA\ aise\ - L’Italia è intervenuta a sostegno della Svezia per combattere il peggior incendio boschivo della storia recente del paese scandinavo. A darne notizia è il Ministero degli Esteri, spiegando che le fiamme hanno devastato un’area di oltre 15 mila ettari della contea di Vastmanland, nella Svezia centrale, circa 150 chilometri a nord ovest di Stoccolma.

Leggi tutto...

Shinystat


Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75  Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce