"LA STOFFA DEI SOGNI" DI CABIDDU IN PRIMA AMERICANA A WASHINGTON DC

"LA STOFFA DEI SOGNI" DI CABIDDU IN PRIMA AMERICANA A WASHINGTON DC

WASHINGTON DC\ aise\ - Sarà presentato in prima assoluta americana a Washington DC il film di Gianfranco Cabiddu "La stoffa dei sogni", uscito nelle sale italiane nel 2016. Si tratta anche della prima assoluta di un film sardo negli Stati Uniti: la pellicola è stata infatti girata sull’isola dell’Asinara ed è sostenuta dalla Fondazione Sardegna Film Commission. Il film ha vinto il prestigioso David di Donatello per la sceneggiatura.
Interpretato da Sergio Rubini ed Ennio Fantastichini, "La stoffa dei sogni" è liberamente tratto dallo spettacolo "L'arte della commedia" di Eduardo De Filippo e alla sua traduzione in napoletano de "La tempesta" di William Shakespeare.
Una tempesta scaraventa sull'isola dell'Asinara un gruppetto eterogeneo di naufraghi: quattro camorristi, le due guardie che li stavano accompagnando in penitenziario, e i quattro membri di una compagnia teatrale di giro. Tre dei camorristi decidono di spacciarsi per teatranti, con l'aiuto (riluttante) del capocomico Oreste Campese, per sfuggire alla cattura da parte del direttore del carcere. Ma De Caro, il direttore, è uomo diffidente, e sospetta subito che la compagnia Campese ospiti qualcuno dei carcerandi sopravvissuti al naufragio.
La proiezione a Washington, in italiano con sottotitoli in inglese, si terrà domenica 23 e lunedì 24 aprile presso la AMC Mazza Gallery ed è organizzata dall’Ambasciata e dall’Istituto Italiano di Cultura. Sarà presente il regista, che, dopo Washington, parteciperà ai festival di Houston e Chicago. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi