“NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE”: LO SPETTACOLO DI DARIO FO A BELGRADO

“NON TUTTI I LADRI VENGONO PER NUOCERE”: LO SPETTACOLO DI DARIO FO A BELGRADO

BELGRADO\ aise\ - Il Teatro Boško Buha di Belgrado, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, presenta lo spettacolo “Non tutti i ladri vengono per nuocere”, scritto nel 1958 dal premio Nobel italiano Dario Fo e diretto da Milan Karadžic. In scena Aleksandar Radojicic, Katarina Markovic, Viktor Savic, Borka Tomovic e altri.
La trama di questa pièce teatrale è molto semplice: un ladro entra nel lussuoso appartamento di un assessore comunale dove viene interrotto in continuazione dallo squillo del telefono. È la moglie che gli telefona facendo scenate di gelosia. Distratto dalle continue telefonate perde del tempo prezioso ed entrano così nell’appartamento il proprietario e la sua amante. Da qui un continuo alternarsi di colpi di scena esilaranti che porteranno ad un intreccio sempre più fitto. La commedia si chiude con uno sguardo sulla nostra società, con le sue falsità, i suoi vizi e le sue ipocrisie.
Dopo l’anteprima, in programma giovedì 12 ottobre, l’appuntamento è venerdì 13 ottobre con la prima. Seguiranno due repliche, sempre nel mese di ottobre, lunedì 16 e giovedì 26. Tutti gli spettacoli si terranno presso il centro culturale Vuk Stefanovic Karadžic. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi