STATE OF THE ART: IL FABRIZIO BOSSO 4TET A WASHINGTON DC

STATE OF THE ART: IL FABRIZIO BOSSO 4TET A WASHINGTON DC

foto di Andrea Boccalini

WASHINGTON\ aise\ - L'Ambasciata d'Italia sarà la prestigiosa sede del concerto "State of the art" che il Fabrizio Bosso 4tet terrà lunedì, 18 giugno, a Washington DC.
L’evento è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura, in collaborazione con il 13° DC JazzFest e il WPFW.
Bebop del terzo millennio, con i suoi incredibili attacchi, un proverbiale senso dello swing e un discorso avvincente, Fabrizio Bosso è la tromba più brillante del jazz italiano. Per il suo concerto a Washington DC, insieme a Julian Oliver Mazzariello (pianoforte), Jacopo Ferrazza (contrabbasso) e Nicola Angelucci (batteria), Bosso presenterà abbaglianti rivisitazioni degli standard del jazz insieme a improvvisazioni virtuosistiche e composizioni originali.
"State of the Art" è anche il titolo del doppio album del quartetto, pubblicato da Warner Music nell’aprile 2017. Registrato dal vivo durante i loro concerti del 2016 a Roma, Tokyo e Verona, l’album cattura i momenti più significativi del tour, un'esperienza che il quartetto rivive oggi con creatività e verve sempre rinnovate.
Il concerto sarà anche trasmesso in diretta da WPFW. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi