"VIVERE ALLA PONTI" AL MUSEU DA CASA BRASILEIRA DI SAN PAOLO

"VIVERE ALLA PONTI" AL MUSEU DA CASA BRASILEIRA DI SAN PAOLO

SAN PAOLO\ aise\ - Prosegue la circuitazione all’estero della mostra "Vivere alla Ponti. Esperimenti di vita domestica e architetture per l'abitare e il lavoro", che farà tappa in Brasile. Dal 1º marzo al 15 aprile la mostra che rende omaggio al grande architetto italiano presentando al grande pubblico non solo le sue architetture più celebri, ma anche le case disegnate e abitate da Gio Ponti, sarà allestita presso il Museu da Casa Brasileira di San Paolo, organizzata dal locale Istituto Italiano di Cultura.
Molteni & C, una delle principali aziende mondiali produttrici di interior design, ha deciso, con la famiglia Ponti, di dare forma a diversi progetti di mobili del celebre architetto fino ad oggi mai prodotti in serie. La maggior parte di essi, infatti, era stata disegnata da Ponti (1891-1979) esclusivamente per il suo uso privato. "Vivere alla Ponti" è, dunque, una mostra concepita per presentare lo stile di vita di Gio Ponti attraverso le sue opere.
Dopo la prima di Milano e Venezia, in contemporanea con la Biennale 2012, la mostra è approdata all’estero, consentendo così in tutto il mondo di ammirare le riproduzioni dei mobili Ponti, lavorati prevalentemente a mano e altri oggetti d’arredamento. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi