"DANTE CONTEMPLA LA TRINIDAD": IL VOLUME DI JORGE WIESSE REBAGLIATI ALLA FIERA DEL LIBRO DI LIMA

"DANTE CONTEMPLA LA TRINIDAD": IL VOLUME DI JORGE WIESSE REBAGLIATI ALLA FIERA DEL LIBRO DI LIMA

LIMA\ aise\ - Nell’ambito della XXIII Fiera Internazionale del Libro di Lima, l’Universidad Católica Sedes Sapientiae presenta il libro "Dante contempla la Trinidad" di Jorge Wiesse Rebagliati.
Il volume, vincitore del "Premio Internazionale Flaiano di Italianistica 2018" dedicato alla cultura italiana nel mondo, è un omaggio all’omonima opera dell’artista plastico Ricardo Wiesse Rebagliati ed è stato editato in versione bilingue dal Fondo Editorial della UCSS e dall’Istituto Italiano di Cultura di Lima.
Alla presentazione parteciperà Luis Alfredo Agusti Pacheco-Benavides, artista plastico e segretario generale dell’Universidad del Pacífico. L’evento è programmato per venerdì 20 luglio, alle ore 16.00, presso l’Auditorium “José María Arguedas” della FIL 2018.
L’indomani, sabato 21, alle 17.00, nell’ambito della stessa Fiera, la Casa de la Literatura Peruana, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Lima e Paracaídas Editores, presenterà il libro "Espejos invisibles. Poetas italianos del siglo XX", una selezione di opere dei principali poeti italiani del secolo scorso curata dal celebre poeta peruviano Carlos Germán Belli, commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia nel 2016.
Questo volume, che riporta il testo originale e la traduzione del Professor Belli, è particolarmente prezioso sia per l’ampio spettro di pregevoli poesie selezionate sia per la qualità e freschezza della traduzione in castigliano.
Parteciperanno alla presentazione Carlos Germán Belli, Sandro Chiri e Giampaolo Molisina.
Entrambe le presentazioni saranno ad ingresso libero. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi