ANCHE LA DANTE DEL PRINCIPATO DI MONACO PARTECIPA AL CONCORSO "COME DENTRO UNO SPECCHIO"

ANCHE LA DANTE DEL PRINCIPATO DI MONACO PARTECIPA AL CONCORSO "COME DENTRO UNO SPECCHIO"

MONACO\ aise\ - Anche il Comitato del Principato di Monaco partecipa "con grande entusiasmo" al concorso cinematografico indetto dalla Società Dante Alighieri di Roma "Come dentro uno specchio. L'Italia vista fuori dall'Italia".
Il concorso rappresenta un’importante iniziativa in occasione della XVII Settimana della Lingua italiana nel mondo, promossa ogni anno dalla rete culturale e diplomatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), che avrà luogo anche a Monaco dal 16 al 22 ottobre 2017, dedicata quest’anno al tema "L'italiano al cinema. L'Italiano nel cinema".
Riservato ai ragazzi di tutte le nazionalità, di età compresa tra i 18 e i 26 anni, il concorso offre la possibilità a giovani registi emergenti (e non) di raccontare il Bel Paese oltre gli stereotipi e i luoghi comuni, per comprendere meglio, attraverso lo strumento creativo delle immagini quali valori della società e della lingua italiana vengano esportati, veicolati e amati nel mondo.
L’iniziativa, patrocinata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è svolta in collaborazione con la Confederazione Svizzera e il Locarno Festival.
Il primo premio consiste in un viaggio/soggiorno a Roma per visitare gli storici studi di Cinecittà e gli scorci dei set cinematografici "a cielo aperto". Per partecipare c’è tempo fino al 15 settembre. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi