LA XVII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO A BRASILIA

LA XVII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO A BRASILIA

BRASILIA\ aise\ - Nata con l’obiettivo di promuovere l’italiano all’estero, grazie al coinvolgimento delle comunità dei connazionali e degli italofoni all’estero, delle istituzioni culturali locali e di una schiera di scrittori, poeti, artisti, professori e accademici che hanno animato le edizioni di questi anni in modo appassionato in centinaia di conferenze, convegni, letture, corsi di aggiornamento, la XVII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, programmata dal 16 al 22 ottobre 2017, sarà dedicata tema “L’Italiano al cinema, l’italiano nel cinema”, in omaggio al ruolo che il cinema ha avuto nell’evoluzione della nostra lingua e anche nello sviluppo della nostra società attraverso il racconto delle vicende collegate alla storia del nostro paese.
Anche l’Ambasciata d’Italia a Brasilia parteciperà alla manifestazione attraverso una serie di iniziative che avranno luogo nella Sala Nervi dell’Ambasciata e presso l’Università di Brasilia dal 16 al 19 ottobre.
Lunedì 16 ottobre apre la XVII Settimana della Lingua Italiana a Brasilia la conferenza “Il sorriso di Angelica. L’adattamento cinematografico di Andrea Camilleri” tenuta dal prof. Rafael Ferreira dell’Università Federale del Ceará (presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia a Brasilia, alle ore 18:00 - ingresso libero, conferenza in portoghese).
Martedì 17 ottobre, alle ore 18:30, l’Ambasciata ospiterà la proiezione di “1200 km di bellezza”, lo splendido documentario di Italo Moscati che, tra immagini di repertorio antiche e nuove, conduce alla scoperta del Bel Paese, dalle coste della Sicilia fino all’estremo nord: paesaggi, colori, volti e tradizioni (Ambasciata d’Italia a Brasilia, ore 18:30 - ingresso libero, proiezione in italiano).
Il pomeriggio del 18 ottobre sarà dedicato alla lingua italiana del cinema con la presentazione del “Glossario dell’italiano cinematografico” realizzato dagli studenti d’italiano dell’Università di Brasilia. Seguirà la premiazione dei lavori multimediali realizzati dagli studenti sul tema “L’Italia vista fuori dall’Italia” e il brindisi con l’Ambasciatore Bernardini (Ambasciata d’Italia a Brasilia, ore 17:30 - ingresso libero, conferenza in italiano e portoghese).
Per finire, giovedì 19 ottobre Andreina Di Vittori, lettrice presso l’UnB, terrà una lezione monografica sulla figura dello scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, al quale è intitolata la Cátedra de Italiano all’UnB (Auditorio dell’Istituto di Lettere della UnB, ore 14:45 – ingresso libero, lezione in italiano). (aise) 

Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli