LA VOCE DI NEW YORK/ ANTHONY FASANO E LA SUA GUIDA PER RITROVARE LE ORIGINI ITALIANE – DI VIOLA BRANCATELLA

NEW YORK\ nflash\ - “Per anni e anni Anthony Fasano si è sentito un italo-americano senza davvero capire cosa questo volesse dire, senza conoscere quei posti da cui le sue due famiglie di origine (paterna e materna) sono partite all’inizio del Novecento a bordo di una nave che li portava in America. Gli italo-americani a New York e negli Stati Uniti in generale sono ancora tantissimi e alcuni quartieri sono irrimediabilmente legati all’identità italiana, che per più di un secolo si è mescolata a quella locale”. Inizia così l’articolo che Viola Brancatella firma per “La voce di New York”, quotidiano online diretto da Stefano Vaccara. (nflash) 

Newsletter
Archivi