L’AAF DIVENTA UNA UNIVERSITÀ: È LA PRIMA ISTITUZIONE ITALIANA RICONOSCIUTA DAL GOVERNO MESSICANO PER LE LAUREE

L’AAF DIVENTA UNA UNIVERSITÀ: È LA PRIMA ISTITUZIONE ITALIANA RICONOSCIUTA DAL GOVERNO MESSICANO PER LE LAUREE

CITTÀ DEL MESSICO\ aise\ - “Con l’Academia de Arte de Florencia di Città del Messico si è istituita ufficialmente la prima università italiana in questo Paese latinoamericano in grado di rilasciare lauree in musica riconosciute dalla Ministero dell'istruzione (Secretaría de Educación Pública, SEP). Questo importante riconoscimento rappresenta un nuovo passo nello sviluppo delle relazioni bilaterali Italia-Messico in campo culturale”. È quanto si legge su “puntodincontro.it”, portale diretto a Città del Messico da Massimo Barzizza.
“L’Academia de Arte de Florencia (AAF) ha iniziato le sue attività in terra azteca nel febbraio 2012 e in appena 5 anni è diventata, secondo il suo fondatore Fabio Caselli, “l’istituzione culturale italiana più importante di tutto il continente americano. Lo dimostrano le decine di progetti di interscambio internazionale fra i due continenti, le borse di studio a studenti messicani per soggiorni accademici a Firenze, le eccellenze della musica e dell’arte plastica italiana portati in Messico per concerti e mostre, le masterclass e molti altri risultati operativi di questi pochi anni di attività”.
Il Maestro Caselli — che ha fondato l'AAF assieme all'imprenditore e produttore cinematografico messicano Rodrigo González — è stato insignito nel 2012 del più importante riconoscimento concesso dalla Regione Toscana, il Gonfalone d’Argento.
“Siamo tutti orgogliosi — ha aggiunto Caselli — dei risultati ottenuti dalla nostra Accademia. Abbiamo realmente istituito un'università dell’arte di livello e con connessioni e progetti internazionali. Personalmente ringrazio tutti coloro che hanno voluto e successivamente contribuito alla realizzazione di questo progetto: dai soci fondatori, ai docenti, ma soprattutto gli studenti che hanno creduto nell’AAF fin dal primo giorno. È grazie alla professionalità, volontà e fiducia che tutte queste persone continuano a riporre in questo progetto che tutto ciò si è potuto realizzare”.
Il riconoscimento della SEP, appena ricevuto dall'AAF, è retroattivo, e quindi in vigore dal 17 gennaio 2017”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi