VENTISETTE ITALO-VENEZUELANI IN GARA NEI JUEGOS CENTROAMERICANOS Y DEL CARIBE - DI FIORAVANTE DE SIMONE

VENTISETTE ITALO-VENEZUELANI IN GARA NEI JUEGOS CENTROAMERICANOS Y DEL CARIBE - di Fioravante De Simone

CARACAS\ aise\ - “Il Venezuela si presenterá ai Juegos Centroamericanos y del Caribe, che si disputeranno a Barranquilla, con una delegazione di 400 sportivi, ventisette di loro di origine italiana. Questi campioni italo-venezuelani saranno impegnati in diversi sport dal nuoto al calcio, dall’ippica alla pallanuoto”. A scriverne è Fioravante De Simone sulla “Voce d’Italia”, quotidiano online diretto a Caracas da Mauro Bafile.
“Nell’atletica ci sará Pamela Luisa Milano (19 anni) sará impegnata nelle prove dei 400 ed 800 metri. Le gare di atletica si svolgeranno tra il 29 luglio ed il 3 agosto nello stadio Metropolitano di Barranquilla.
L’italo-venezuelano Massimiliano Fridegotto (21 anni) che rappresenterá la terra di Bolívar nel Bowling. Il campione dello stato Aragua parteciperá nel torneo individuale ed in coppia. Fridegotto ha nel suo palmares diverse vittorie in campionati a livello nazionale ed internazionale. Il torneo di Bowling si disputerá nel Coliseo de Bolos della cittá di Cali dal 26 luglio al 3 agosto.
Milano punta alla medaglia nei giochi che si disputeranno a Barranquilla
Nella BMX a mostrare il suo talento ci sará Jefferson Milano (23 anni). Nel suo palmares sportivo troviamo un settimo posto nella cronometro BMX dei Juegos Bolivarianos del 2013, un quinto posto nei Centroamericanos y del Caribe 2014 e un decimo posto nei Panamericani del 2015. L’unica prova dove il ciclista capitolino ha dovuto alzare bandiera bianca a causa di un infortunio é stata quella dei Sudamericanos del 2014. Le gare della BMX si disputeranno il 28 luglio e 3 agosto nel circuito Villa Carolina nella cittá di Barranquilla.
Nel torneo d’ippica la nostra collettivitá sará rappresentata da 3 fantini Juan Antonio Ortiz De Landuzzi (37 anni), Maurizio Scoscia Locantore (42 anni), Alejandro Gómez Sigala, Patrizia Ferrando (33 anni), Noemi Vanososte (48 anni). Il torneo di ippica si disputerá in due localitá della capitale colombiana nella Escuela de Equitación del Ejercito en el Parque la Florida. Le prove nelle sue diverse specialitá sono state spalmate dal 20 luglio al 3 agosto.
Anche nel calcio l’italianitá fará atto di presenza con 3 rappresentanti Nahuel Ferraresi (20 anni), Daniel Saggiomo (20 anni) e José Gregorio Pinto Mariani (20 anni). Ferraresi ha una vasta esperienza nel mondo del calcio nella sua giovane carriera ha giocato in Argentina, Venezuela, Uruguay e nei giorni scorsi é stato ceduto al Girona B, della Lega Pro spagnola. Con la vinotinto ha disputato il mondiale Under 20 in Corea dove la nazionale creola ha chiuso il torneo al secondo posto alle spalle dell’Inghilterra.
Dal canto suo Saggiomo ha scalato tutte le categorie giovanili del Caracas fino ad arrivare alla prima squadra. Con i rojos del Ávila ha avuto l’occasione di disputare alcune gare nella Coppa Sudamericana. Infine Pinto Mariani ha difeso la maglia dello Zamora con cui ha vinto il Torneo Apertura 2018.
Il torneo di calcio maschile avrá come scenario lo stadio Romelio Martínez della cittá di Barranquilla. La vinotinto fará il suo esordio contro il Messico il 21 luglio, due giorni sfiderá l’Haiti e chiuderá la sua partecipazione nella fase a gironi il 25 luglio contro El Salvador.
Gli sguardi degli italo-venezuelani amanti del gol saranno puntati sul green del Country Club di Barranquilla per vedere le prestazioni di Dennis Meneghini (22 anni) e Jorge García Catanese (22 anni). Il calendario del golf si estenderá dal 30 luglio al 3 agosto.
Sul tatami del Coliseo Colegio Marymount di Barranquila l’italo-venezuelano Luis Morandi cercherá di portare a casa una medaglia nel Judo nella categoría -60 kg. I combattimenti sono in programma tra il 30 luglio ed il 3 agosto.
José Vicente Guitierrez Lupoli (26 anni) lotterá nelle acque di Puerto Velero per appendersi al collo una medaglia nella categoría laser. Nella vela le gare sono in programma tra il 19 e 25 luglio.
Julio César Iemma sogna di emulare Forcella
Nel tiro a segno ci sará Julio César Iemma (36 anni) che parteciperá in prove a livello individuale e a squadra. Iemma sará impegnato nei 50 metri Carabina Libera a Terra, nei 10 metri e nei 100 metri della Carabina Libera 3 posizioni.
Le gara in cui sará impegnato il pistolero italo-venezuelano si svolgeranno dal 21 al 31 luglio nel Club de Tiro Deportivo di Barranquilla.
Nel nuoto l’italianitá sará degnamente rappresentato da Fabiana Pesce (15 anni), Annagrazia Bonsanti (23 anni) e Carlos Claverie Borgiani (25 anni).
La Pesce é frutto del vivaio del Centro Italiano Venezolano di Caracas, attualmente si allena nel Parque Naciones Unidas é una delle giovani promesse del nuoto locale. L’ex CIV parteciperá nei 50 metri stile libero en ella staffetta 4×100. Mentre la Bonsanti 800 metri stile libero.
Infine nella categoría maschile ci sará Claverie Borgiani che parteciperá nelle prove di 50, 100 e 200 metri rana, nei 200, 400 e 4×100 combinata. Lo squalo di Caracas annovera nel suo palmares una presenza nei Giochi Olimpici Giovanili che si sono svolti nel 2014 a Nanchino. In Cina l’italo-venezuelano é salito tre volte sul podio, record per un atleta proveniente dalla terra di Bolívar. Mentre nei Giochi Panamericani che si sono svolti nel 2015 a Toronto, in Canada, ha chiuso la sua partecipazione al sesto posto. Ai Giochi olimpici di Rio 2016 ha stabilito un nuovo record nazionale nei 200 rana con un crono di 2:10.35, centrando così le semifinali. Nella fase che valeva l’accesso alla zona medaglia lo squalo capitolino ha chiuso la sua batteria in ottava posizione con un tempo di 2:11.56.
Le gare di nuoto si svolgeranno tra il 20 e 25 luglio nel Complejo Acuático di Barranquilla.
Nel tennis la nostra collettivitá avrá due rappresentanti: Ricardo Antonio Rodríguez Pace (25 anni) e Daniela Ramírez Masini (20 anni). Entrambi parteciperanno nel tornei dei doppi della Copa de Naciones. Il tennis si disputerá dal 27 luglio al 2 agosto nella splendida cornice del Parque de Raquetas La Castellana di Barranquilla.
Katherina Clement Materano (20 anni) parteciperá alla prova di triatlón a livello individuale, a squadre e misto. Il 1° e 2 agosto Puerto Velero ospiterá questa impegnativa gara.
Anche nel torneo di pallavolo ci sará un pizzico d’italianitá con la José Manuel Enríquez Verdi (28 anni), Diana Carolina Paredes Gentile (22 anni) e Fabiana Antonella Pesce (17 anni). La pallavolo sará ospitata dal Coliseo Humberto Perea di Barraquilla. Il torneo femminile si disputerá dal 20 al 25 luglio, mentre quello maschile inizierá il 28 luglio e si concluderá il 2 agosto.
La pallanuoto regalerá emozioni alla nostra collettivitá con la presenza di Simón Botto (24 anni) ed Alessandra Carangelo (28 anni). Le gare si disputeranno dal 26 luglio al 2 agosto nel Complejo acuático di Barranquilla.
Infine, la lista degli sportivi in gara é completata da José Díaz Roberti (19anni) nella lotta categoría 97 chilogrammi. I combattimenti si svolgeranno nel Coliseo Universidad del Atlántico il 30 luglio ed il primo e due agosto.
Alla lista degli sportivi in gara va aggiunto il nome di Gerardo Trotta presidente della federazione di tiro e capo spedizione della terra di Bolìvar.
I giochi che si svolgeranno a Barranquilla dal 19 luglio al 3 agosto per la prima volta nella loro storia avranno la presenza di 38 paesi, una cifra record, in predenza il numero era stato 31. Gli sportivi in gara saranno circa 5800 e si sfideranno in 37 sport per un totale di 470 gare”. (aise)

Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli