• L'UNHCR ACCOGLIE CON FAVORE LA SOLUZIONE DEL CASO AQUARIUS MA SOTTOLINEA LA NECESSITÀ DI UN APPROCCIO PREVEDIBILE PER GLI SBARCHI
    Rifugiati
    L

    ROMA\ aise\ - L'UNHCR, l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, ha espresso apprezzamento per la decisione da parte del governo di Malta di consentire lo sbarco di 141 richiedenti asilo e migranti soccorsi nel Mediterraneo centrale dall’Aquarius, nave di una ONG. L’UNHCR elogia inoltre quei Paesi europei che si sono proposti di offrire posti per le persone soccorse e di trasferirle dopo lo sbarco. 


  • MIGRANTI: ITALIA IN COMUNE LANCIA CAMPAGNA #IOSTOCONRIACE
    Rifugiati
    MIGRANTI: ITALIA IN COMUNE LANCIA CAMPAGNA #IOSTOCONRIACE

    ROMA\ aise\ - "Ci uniamo anche noi con convinta determinazione ai tanti che in questi giorni hanno espresso piena solidarietà al Sindaco del Comune di Riace per sostenerlo nella sua coraggiosa battaglia in difesa del suo progetto di accoglienza ventennale per rifugiati e richiedenti asilo". 


  • UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER LA SCIA DI ATTACCHI RAZZISTI IN ITALIA
    Rifugiati
    UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER LA SCIA DI ATTACCHI RAZZISTI IN ITALIA

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, esprime “profonda preoccupazione” per il “crescente numero di attacchi” nei confronti di migranti, richiedenti asilo, rifugiati e cittadini italiani di origine straniera che hanno caratterizzato questi ultimi mesi. 


  • SODDISFAZIONE UNHCR PER LA FINE DELL’ULTIMA SITUAZIONE DI STALLO NEL MEDITERRANEO MA NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI
    Rifugiati
    SODDISFAZIONE UNHCR PER LA FINE DELL’ULTIMA SITUAZIONE DI STALLO NEL MEDITERRANEO MA NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI

    GINEVRA\ aise\ - L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha espresso soddisfazione per le azioni intraprese negli ultimi giorni da diversi Paesi europei per porre fine collettivamente alla fase di stallo verificatasi nel Mediterraneo che ha coinvolto circa 450 rifugiati e migranti bloccati in mare a causa dell’impossibilità di avviare le operazioni di sbarco. 


  • SIRIA MERIDIONALE/ UNHCR: GARANTIRE UN PASSAGGIO SICURO PER I CIVILI IN FUGA
    Rifugiati
    SIRIA MERIDIONALE/ UNHCR: GARANTIRE UN PASSAGGIO SICURO PER I CIVILI IN FUGA

    GINEVRA\ aise\ - “Proteggere e fornire un passaggio sicuro ai civili costretti ad abbandonare le proprie case a causa dei recenti combattimenti nel sud del paese”. Questo l’invito che l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, rivolge oggi tutte le parti coinvolte in Siria. 


  • UNHCR: NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI
    Rifugiati
    UNHCR: NECESSARIA GESTIONE STRUTTURATA DEI SOCCORSI

    ROMA\ aise\ - L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime soddisfazione per le azioni intraprese negli ultimi giorni da diversi Paesi europei. 


  • UNHCR: RACCONTI DI BARBARICA VIOLENZA NELLA REGIONE ITURI DEL CONGO ORIENTALE
    Rifugiati
    UNHCR: RACCONTI DI BARBARICA VIOLENZA NELLA REGIONE ITURI DEL CONGO ORIENTALE

    GINEVRA\ aise\ - Dopo mesi di conflitti tra i gruppi etnici Hema e Lendu nella regione orientale del Congo, nell'Ituri, di recente l'UNHCR è stato in grado di avere accesso all'area. Qui il team dell’UNHCR ha incontrato alcune delle 150.000 persone che erano state costrette a spostarsi in altre zone a causa dei conflitti e che ora stanno tornando nella speranza di ritrovare le proprie case. 


  • AL VIA UNA COLLABORAZIONE TRA ASSISTENTI SOCIALI E UNHCR
    Rifugiati
    AL VIA UNA COLLABORAZIONE TRA ASSISTENTI SOCIALI E UNHCR

    ROMA\ aise\ - Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali e l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) hanno siglato l’avvio di una collaborazione. 


  • CALO DEGLI ARRIVI E AUMENTO DEI TASSI DI MORTALITÀ NEL MEDITERRANEO: L’UNHCR CHIEDE DI RAFFORZARE RICERCA E SOCCORSO
    Rifugiati
    CALO DEGLI ARRIVI E AUMENTO DEI TASSI DI MORTALITÀ NEL MEDITERRANEO: L’UNHCR CHIEDE DI RAFFORZARE RICERCA E SOCCORSO

    GINEVRA\ aise\ - Nei primi sei mesi del 2018, sono stati 45.700 i richiedenti asilo e i migranti che hanno raggiunto le coste europee dopo aver attraversato il mar Mediterraneo, un netto calo rispetto agli anni precedenti. Se paragonato al picco degli arrivi nella prima metà del 2016, il numero è cinque volte inferiore e rappresenta un ritorno alle medie prima del 2014. 


  • GRANDI (UNHCR): MOLTO PREOCCUPATI SULLA SITUAZIONE IN SIRIA SUD-OCCIDENTALE
    Rifugiati
    GRANDI (UNHCR): MOLTO PREOCCUPATI SULLA SITUAZIONE IN SIRIA SUD-OCCIDENTALE

    GINEVRA\ aise\ - “Esprimo grave preoccupazione per la popolazione civile colpita dal fuoco incrociato – con attacchi aerei e bombardamenti pesanti - in Siria sud-occidentale”. 


  • ANDATA SEMPLICE: RIFUGIATI A TEATRO CON IL CIR
    Rifugiati
    ANDATA SEMPLICE: RIFUGIATI A TEATRO CON IL CIR

     ROMA\ aise\ - Lunedì 2 luglio, alle 21, andrà in scena presso il Teatro Vascello di Roma “Andata Semplice”, lo spettacolo realizzato dall’Accademia Italiana del Flauto in partenariato con il Consiglio Italiano per i Rifugiati ed eseguito dalla Banda Ikona insieme al Coro di Voci Migranti composto da un gruppo di rifugiati.


  • OIM E UNHCR: SERVE UN’AZIONE CONGIUNTA A LIVELLO REGIONALE DA PARTE DEI PAESI UE SULLE TRAGEDIE NEL MEDITERRANEO
    Rifugiati
    OIM E UNHCR: SERVE UN’AZIONE CONGIUNTA A LIVELLO REGIONALE DA PARTE DEI PAESI UE SULLE TRAGEDIE NEL MEDITERRANEO

    GINEVRA\ aise\ - “Preoccupate” per la tragedia umana in corso nel Mediterraneo, nella quale quest’anno hanno perso la vita quasi 1.000 rifugiati e migranti vittime dei trafficanti, l’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, e l’OIM, l’Agenzia delle Nazioni Unite per le Migrazioni, si rivolgono oggi ai paesi dell’Unione Europea affinché venga messa in atto “un’azione coordinata e regionale con lo scopo di ridurre notevolmente l’inutile perdita di vite umane in mare”. 


  • MARIO MORCONE NUOVO DIRETTORE DEL CONSIGLIO ITALIANO PER I RIFUGIATI
    Rifugiati
    MARIO MORCONE NUOVO DIRETTORE DEL CONSIGLIO ITALIANO PER I RIFUGIATI

    ROMA\ aise\ - Il Presidente del Consiglio Italiano per i Rifugiati, Roberto Zaccaria, comunica che, su sua proposta, nella seduta di ieri, il Consiglio Direttivo dell’associazione, ha nominato all'unanimità Mario Morcone, direttore del CIR-Rifugiati. 


  • EUROPA E ASILO – di Filippo Grandi
    Rifugiati
    EUROPA E ASILO – di Filippo Grandi

    GINEVRA\ aise\ - Le imminenti riunioni dell'UE a Bruxelles su asilo e immigrazione giungono tre anni dopo la crisi del Mediterraneo, quando oltre un milione di persone disperate hanno attraversato il mare dirette in Europa. 


  • L’UNHCR CHIEDE UN’AZIONE URGENTE PER I NAUFRAGI AL LARGO DELLA LIBIA
    Rifugiati
    L’UNHCR CHIEDE UN’AZIONE URGENTE PER I NAUFRAGI AL LARGO DELLA LIBIA

    GINEVRA\ aise\ - L'UNHCR, l'Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, è scioccata e addolorata per la notizia di circa 220 persone annegate a largo delle coste libiche nei giorni scorsi mentre tentavano di attraversare il mar Mediterraneo dirette in Europa. 


Pagina 1 di 6
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi