• ALLARME UNHCR IN SOMALIA: AUMENTANO LE PERSONE IN FUGA DALLA SICCITÀ
    Rifugiati
    ALLARME UNHCR IN SOMALIA: AUMENTANO LE PERSONE IN FUGA DALLA SICCITÀ

    GINEVRA\ aise\ - A partire da novembre, più di 135.000 persone sono state costrette a spostarsi all’interno della Somalia a causa della siccità, secondo i dati raccolti dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), dal Norwegian Refugee Council e dalle organizzazioni locali. 


  • NUOVA OFFENSIVA A MOSUL: PER L’UNHCR ACCOGLIERE LE PERSONE IN FUGA RIMANE PRIORITARIO
    Rifugiati
    NUOVA OFFENSIVA A MOSUL: PER L’UNHCR ACCOGLIERE LE PERSONE IN FUGA RIMANE PRIORITARIO

    GINEVRA\ aise\ - Mentre nuove operazioni militari sono in corso a Mosul, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) sta allestendo nuovi campi per accogliere le persone in fuga a seguito dei nuovi scontri. 


  • ALLARME UNHCR E OIM PER LA SITUAZIONE DELLO YEMEN: IL BRUTALE CONFLITTO SPINGE UN MILIONE DI SFOLLATI A TORNARE IN AREE PERICOLOSE
    Rifugiati
    ALLARME UNHCR E OIM PER LA SITUAZIONE DELLO YEMEN: IL BRUTALE CONFLITTO SPINGE UN MILIONE DI SFOLLATI A TORNARE IN AREE PERICOLOSE

    GINEVRA\ aise\ - Gli incessanti combattimenti in corso nello Yemen stanno portando a un rapido peggioramento delle condizioni di vita nel Paese, costringendo milioni di sfollati a tornare in aree pericolose. 


  • UNHCR E WFP: GRAVI CARENZE ALIMENTARI COLPISCONO I RIFUGIATI IN AFRICA
    Rifugiati
    UNHCR E WFP: GRAVI CARENZE ALIMENTARI COLPISCONO I RIFUGIATI IN AFRICA

    GINEVRA\ aise\ - Il Direttore Esecutivo del Programma Alimentare Mondiale (WFP/PAM) Ertharin Cousin e l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati Filippo Grandi esprimono oggi “profonda preoccupazione” per la grave carenza alimentare che sta interessando circa 2 milioni di rifugiati in dieci Paesi africani. 


  • EDUCATE A CHILD: CARLOTTA SAMI (UNHCR) DOMANI A PALERMO PER PRESENTARE IL PROGETTO SUI BAMBINI RIFUGIATI
    Rifugiati
    EDUCATE A CHILD: CARLOTTA SAMI (UNHCR) DOMANI A PALERMO PER PRESENTARE IL PROGETTO SUI BAMBINI RIFUGIATI

    PALERMO\ aise\ - Si terrà domani, 16 febbraio, a Palermo alla presenza della portavoce dell’UNHCR, Carlotta Sami, il convegno di presentazione del progetto “Educate a Child. Con l'istruzione un bambino rifugiato ricomincia a scrivere la sua vita”. 


  • ALLARME UNHCR IN YEMEN: PRECIPITA LA SITUAZIONE - SI PROFILA UNA CATASTROFE UMANITARIA
    Rifugiati
    ALLARME UNHCR IN YEMEN: PRECIPITA LA SITUAZIONE - SI PROFILA UNA CATASTROFE UMANITARIA

    GINEVRA\ aise\ - I combattimenti nei distretti costieri di Al Mokha e Dhubab, nel governatorato occidentale di Taizz, in Yemen, si stanno estendendo nell’entroterra. 


  • SUD SUDAN: OLTRE 1,5 MILIONI DI RIFUGIATI E NESSUNA SOLUZIONE IN VISTA/ L’ALLARME DELL’UNHCR
    Rifugiati
    SUD SUDAN: OLTRE 1,5 MILIONI DI RIFUGIATI E NESSUNA SOLUZIONE IN VISTA/ L’ALLARME DELL’UNHCR

    GINEVRA\ aise\ - L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime “profonda preoccupazione” per il numero di persone in fuga dal Sud Sudan, che ha raggiunto il picco di 1,5 milioni di rifugiati da quando il conflitto è scoppiato nel dicembre 2013. 


  • UCRAINA ORIENTALE: L’UNHCR INCREMENTA L’ASSISTENZA DOPO IL RIACCENDERSI DEL CONFLITTO
    Rifugiati
    UCRAINA ORIENTALE: L’UNHCR INCREMENTA L’ASSISTENZA DOPO IL RIACCENDERSI DEL CONFLITTO

    GINEVRA\ aise\ - L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) sta incrementando l’assistenza umanitaria per aiutare i civili colpiti dal recente riaccendersi dei combattimenti e dalle rigide condizioni climatiche nell’est dell’Ucraina. 


  • RIFUGIATI IN FUGA DAL BURUNDI: PER L’UNHCR NECESSARI ULTERIORI TERRENI PER ALLESTIRE NUOVI CAMPI
    Rifugiati
    RIFUGIATI IN FUGA DAL BURUNDI: PER L’UNHCR NECESSARI ULTERIORI TERRENI PER ALLESTIRE NUOVI CAMPI

    GINEVRA\ aise\ - Mentre centinaia di rifugiati burundesi continuano a fuggire ogni settimana verso i Paesi confinanti, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha rivolto un appello ai governi dei Paesi di accoglienza affinché “mettano urgentemente a disposizione altri terreni per allestire nuovi campi, altrimenti si rischia un drastico deterioramento delle loro condizioni”. 


  • UNHCR: SCELTE DIFFICILI PER I RIFUGIATI AFGHANI RIMPATRIATI DOPO ANNI IN ESILIO
    Rifugiati
    UNHCR: SCELTE DIFFICILI PER I RIFUGIATI AFGHANI RIMPATRIATI DOPO ANNI IN ESILIO

    GINEVRA\ aise\ - Il 2016 ha registrato un’impennata nel numero di rifugiati afghani che hanno scelto di ritornare in Afghanistan dal Pakistan, Paese dove per quarant’anni hanno vissuto in esilio. 


  • COMBATTIMENTI A MOSUL E HAWIGA: L’UNHCR TEME ONDATA DI PERSONE IN FUGA
    Rifugiati
    COMBATTIMENTI A MOSUL E HAWIGA: L’UNHCR TEME ONDATA DI PERSONE IN FUGA

    GINEVRA\ aise\ - L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, insieme ad altre agenzie e partner, sta coordinando i piani di risposta all’elevato numero di iracheni che potrebbero essere costretti a fuggire a causa della recente offensiva militare, che si sta intensificando nella zona ovest di Mosul. 


  • UNICEF: METÀ DEI RIFUGIATI NEL MONDO SONO BAMBINI
    Rifugiati
    UNICEF: METÀ DEI RIFUGIATI NEL MONDO SONO BAMBINI

    GINEVRA\ aise\ - L’UNICEF lancia oggi un nuovo video che presenta in parallelo le storie di un giovane rifugiato siriano e un uomo, che è stato rifugiato da bambino, durante la Seconda Guerra Mondiale. 


  • UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER I CIVILI YEMENITI A CAUSA DELL’INTENSIFICARSI DEGLI SCONTRI AD AL MOKHA
    Rifugiati
    UNHCR: PREOCCUPAZIONE PER I CIVILI YEMENITI A CAUSA DELL’INTENSIFICARSI DEGLI SCONTRI AD AL MOKHA

    GINEVRA\ aise\ - L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime oggi in una nota “forte preoccupazione” per le migliaia di civili yemenite che stanno fuggendo o che sono intrappolati nei pesanti scontri fra le diverse fazioni in guerra nei distretti della regione del Mar Rosso di Al Mokha e Dhubab, nel governatorato di Taizz. 


  • DOMANI CONSIGLIO EUROPEO A LA VALLETTA/ UNHCR E OIM: SERVE UN’UE FORTE
    Rifugiati
    DOMANI CONSIGLIO EUROPEO A LA VALLETTA/ UNHCR E OIM: SERVE UN’UE FORTE

    GINEVRA\ aise\ - Alla vigilia dell’incontro del Consiglio Europeo che si terrà domani a La Valletta, UNHCR e OIM rivolgono un appello ai leader europei affinché “diano una risposta concreta alla tragica perdita di vite umane lungo la rotta del Mediterraneo centrale e alle condizioni inaccettabili in cui sono costretti a vivere migranti e rifugiati in Libia”. 


  • UNHCR: PREOCCUPATI PER L’IMPATTO DELLA SOSPENSIONE DEL PROGRAMMA PER I RIFUGIATI AMERICANO
    Rifugiati
    UNHCR: PREOCCUPATI PER L’IMPATTO DELLA SOSPENSIONE DEL PROGRAMMA PER I RIFUGIATI AMERICANO

    GINEVRA\ aise\ - L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati Filippo Grandi è “profondamente preoccupato” per l'incertezza che stanno vivendo migliaia di rifugiati in tutto il mondo in procinto di essere reinsediati negli Stati Uniti 


Pagina 1 di 2
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi