• UNHCR: ZATTERE IMPROVVISATE IN ARRIVO DAL MYANMAR/ DENSITÀ DELLA POPOLAZIONE DI RIFUGIATI IN AUMENTO
    Rifugiati
    UNHCR: ZATTERE IMPROVVISATE IN ARRIVO DAL MYANMAR/ DENSITÀ DELLA POPOLAZIONE DI RIFUGIATI IN AUMENTO

    GINEVRA\ aise\ - A tre mesi dall’inizio della crisi in Bangladesh, i rifugiati continuano a fuggire dal Myanmar, molti di loro utilizzando metodi sempre più disperati. 


  • UNHCR: DOPO DUE SETTIMANE DI CHIUSURA DEI CONFINI AUMENTANO LE SOFFERENZE NELLO YEMEN
    Rifugiati
    UNHCR: DOPO DUE SETTIMANE DI CHIUSURA DEI CONFINI AUMENTANO LE SOFFERENZE NELLO YEMEN

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, è “allarmata dal peggioramento della situazione umanitaria nello Yemen in seguito alla chiusura provvisoria, il 6 novembre, dei confini terrestri, marini e aerei”. Nella scorsa settimana, spiega l’Agenzia, “queste chiusure hanno impedito le operazioni commerciali e umanitarie, limitando i movimenti degli operatori, e stanno inoltre mettendo in ulteriore difficoltà economica una popolazione civile già provata da molti mesi di conflitto”. 


  • L’INVITO DELL’UNHCR VERSO UN PATTO GLOBALE SUI RIFUGIATI
    Rifugiati
    L’INVITO DELL’UNHCR VERSO UN PATTO GLOBALE SUI RIFUGIATI

    GINEVRA\ aise\ - L’ultima sessione di dibattiti tematici su un Patto globale sui rifugiati avrà luogo a Ginevra il 14 e il 15 novembre e sarà l’occasione per l’UNHCR di individuare proposte concrete su come condividere più equamente le responsabilità sui rifugiati a livello globale. 


  • LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE IN ITALIA
    Rifugiati
    LA PROTEZIONE INTERNAZIONALE IN ITALIA

    ROMA\ aise\ - Presentato a Roma il Rapporto Anci – Caritas Migrantes, in collaborazione con l’UNHCR. 


  • EMERGENZA ROHINGYA: LA FONDAZIONE PROSOLIDAR DONA 100.000 EURO ALL’UNHCR
    Rifugiati
     EMERGENZA ROHINGYA: LA FONDAZIONE PROSOLIDAR DONA 100.000 EURO ALL’UNHCR

    GINEVRA\ aise\ - Fondazione Prosolidar ha annunciato questa settimana lo stanziamento di 100.000 mila euro per sostenere la risposta umanitaria dell’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR) in Bangladesh in favore dei rifugiati Rohingya, minoranza musulmana apolide. 


  • MINORANZE APOLIDI NEL MONDO: RAPPORTO DELL’UNHCR EVIDENZIA LE DISCRIMINAZIONI DI CUI SONO VITTIME
    Rifugiati
    MINORANZE APOLIDI NEL MONDO: RAPPORTO DELL’UNHCR EVIDENZIA LE DISCRIMINAZIONI DI CUI SONO VITTIME

    GINEVRA\ aise\ - Discriminazione, esclusione e persecuzione sono drammatiche realtà per molte delle minoranze apolidi nel mondo, secondo un nuovo rapporto dell’UNHCR che richiama l’importanza di un’azione immediata per assicurare uguali diritti di cittadinanza per tutti. 


  • GRANDI (UNHCR) AL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU: NON SIAMO PIÙ IN GRADO DI NEGOZIARE LA PACE?
    Rifugiati
    GRANDI (UNHCR) AL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU: NON SIAMO PIÙ IN GRADO DI NEGOZIARE LA PACE?

    NEW YORK\ aise\ - L'alto commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati ieri a New York ha sollecitato i capi di Stato affinché individuino soluzioni politiche ai diversi conflitti nel mondo, se si vuole permettere al gran numero di persone in fuga di fare un giorno ritorno a casa. 


  • VOLKER TÜRK (UNHCR) IN MYANMAR: GARANTIRE ACCESSO UMANITARIO E RITORNO VOLONTARIO PER I RIFUGIATI
    Rifugiati
    VOLKER TÜRK (UNHCR) IN MYANMAR: GARANTIRE ACCESSO UMANITARIO E RITORNO VOLONTARIO PER I RIFUGIATI

    GINEVRA\ aise\ - L’Assistente dell’Alto Commissario per la Protezione, Volker Türk, ha concluso ieri la visita di due giorni in Myanmar, durante la quale ha chiesto che venga garantito accesso senza restrizioni agli aiuti umanitari per le comunità bisognose e la possibilità per i rifugiati di fare ritorno volontariamente nel Paese, in condizioni di sicurezza e dignità. 


  • UNHCR: MIGLIAIA DI CAMERUNENSI CHIEDONO ASILO IN NIGERIA
    Rifugiati
    UNHCR: MIGLIAIA DI CAMERUNENSI CHIEDONO ASILO IN NIGERIA

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, in collaborazione con le autorità locali, sta fornendo assistenza alle persone richiedenti asilo e protezione provenienti dal Camerun, arrivate nel sud est della Nigeria in quest’ultimo mese. 


  • UNHCR: PER LA PRIMA VOLTA L’ETIOPIA ISCRIVE I RIFUGIATI NEI REGISTRI CIVILI
    Rifugiati
    UNHCR: PER LA PRIMA VOLTA L’ETIOPIA ISCRIVE I RIFUGIATI NEI REGISTRI CIVILI

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, “accoglie con piacere” la notizia del lancio, in Etiopia della campagna di iscrizione dei rifugiati nei registri civili. 


  • UNHCR: PIÙ DI 500 TOGOLESI HANNO CHIESTO ASILO IN GHANA
    Rifugiati
    UNHCR: PIÙ DI 500 TOGOLESI HANNO CHIESTO ASILO IN GHANA

     GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, sta lavorando con le autorità del Ghana per dare supporto a più di 500 richiedenti asilo togolesi in fuga dalle recenti agitazioni politiche del Paese.


  • NUOVO SITO UNHCR PER I RIFUGIATI ROHINGYA IN BANGLADESH
    Rifugiati
    NUOVO SITO UNHCR PER I RIFUGIATI ROHINGYA IN BANGLADESH

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, ha trasferito circa 1.700 rifugiati in un sito messo a disposizione dal governo nel sud-est del Bangladesh, decongestionando le strutture di Kutupalong e fornendo loro una casa dopo settimane di continui spostamenti. 


  • ALLARME UNHCR: PEGGIORA LA CONDIZIONE DEGLI SFOLLATI NELLA RD DEL CONGO
    Rifugiati
    ALLARME UNHCR: PEGGIORA LA CONDIZIONE DEGLI SFOLLATI NELLA RD DEL CONGO

    GINEVRA\ aise\ - L’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, è sempre più preoccupata dall’aumento del numero degli sfollati in diverse regioni chiave della Repubblica Democratica del Congo. 


  • UNHCR: IN BANGLADESH MIGLIAIA DI NUOVI ARRIVI ASSISTITI NEL CENTRO DI TRANSITO ALLESTITO NEL CAMPO
    Rifugiati
    UNHCR: IN BANGLADESH MIGLIAIA DI NUOVI ARRIVI ASSISTITI NEL CENTRO DI TRANSITO ALLESTITO NEL CAMPO

    GINEVRA\ aise\ - A migliaia di rifugiati provenienti dal Myanmar è stato permesso l’ingresso in Bangladesh dopo aver passato più di quattro giorni nella zona di confine. È quanto riporta l’UNHCR, spiegando che la notte scorsa le guardie di frontiera in Bangladesh hanno riferito che più di 6.800 rifugiati hanno passato la frontiera a Anjuman Para. 


  • LIBIA/ UNHCR: RIFUGIATI E MIGRANTI TENUTI PRIGIONIERI DAI TRAFFICANTI IN CONDIZIONI DRAMMATICHE
    Rifugiati
    LIBIA/ UNHCR: RIFUGIATI E MIGRANTI TENUTI PRIGIONIERI DAI TRAFFICANTI IN CONDIZIONI DRAMMATICHE

    GINEVRA\ aise\ - Da più di una settimana, il personale dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) sta lavorando 24 ore su 24 per rispondere alle urgenti necessità di oltre 14.500 migranti e rifugiati che sono stati tenuti prigionieri dai trafficanti in diversi luoghi, tra cui fattorie, case e magazzini, all’interno e in prossimità della città costiera di Sabratha in Libia. 


Pagina 1 di 9
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi