AD OSLO UNA SERATA SULLO “SHOCK CULTURALE” SOSTENUTA DA COMITES E AMBASCIATA

AD OSLO UNA SERATA SULLO “SHOCK CULTURALE” SOSTENUTA DA COMITES E AMBASCIATA

OSLO\ aise\ - Una serata dedicata agli shock culturali di chi migra in Norvegia: ad organizzarla è il Centro interculturale di salute mentale e benessere psicologico di Oslo, studio associato coordinato da Jennifer Aramini e Leandra Maria Perrotta, entrambe psicologhe e psicoterapeute italiane residenti in Norvegia, in programma venerdì, 30 ottobre, in presenza e online.
La serata, sempre a cura di Aramini e Perrotta, è organizzata con la collaborazione del Comites e con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Oslo. L’evento verrà trasmesso sulla piattaforma Zoom dalle 17.30 alle 19.30.
Non essendoci più posti liberi in sala – ridotti a causa dell’epidemia – chi si iscriverà d’ora in poi potrà seguire l’incontro su zoom. Basta inviare una mail all’indirizzo intercultural.center.norway@gmail.com per ricevere le credenziali dell’incontro. (aise) 

Newsletter
Archivi