ALESSANDRO PRUNAS AMBASCIATORE D’ITALIA A DOHA

ALESSANDRO PRUNAS AMBASCIATORE D’ITALIA A DOHA

ROMA\ aise\ - "Italia e Qatar hanno sviluppato negli anni solido partenariato che tocca vasti settori di cooperazione. Rapporto nutrito da crescente amicizia e vicinanza che intendo con entusiasmo contribuire a rafforzare". Queste le prime dichiarazioni di Alessandro Prunas nella sua nuova veste di ambasciatore d’Italia a Doha, in Qatar. A lui la Farnesina ha rivolto, come ormai consuetudine, un messaggio di "buon lavoro" per il nuovo mandato con un tweet.
Nato nel 1969 ad Ankara in Turchia, Alessandro Prunas si laurea all’Università di Firenze in Scienze Politiche ed entra in carriera diplomatica nel 2000.
I suoi primi incarichi alla Farnesina sono alla Direzione Generale Promozione e Cooperazione Culturale e alla Direzione Generale Paesi Mediterraneo e Medio Oriente. Poi nel 2002 è console a Durban e nel 2006 primo segretario alla Rappresentanza permanente presso l'UE in Bruxelles.
Rientrato a Roma, è alla Direzione Generale Integrazione Europea, prima, e alla Direzione Generale Unione Europea, poi. Nel 2011 presta servizio al Gabinetto del Ministro, presso l’Ufficio Rapporti con il Parlamento, ruolo in cui è confermato dopo il cambiamento di tre Governi, nello stesso 2011, nel 2013 e nel 2014.
Nel 2016 è nominato capo dell’Ufficio Rapporti con il Parlamento del Gabinetto dell’On. Ministro, ruolo in cui è confermato, per cambiamento di Governo, alla fine dello stesso anno. (aise)


Newsletter
Archivi