ALLA CINETECA JUGOSLAVA UNA RASSEGNA DEDICATA A MICHELANGELO ANTONIONI

Alla Cineteca Jugoslava una Rassegna dedicata a Michelangelo Antonioni

BELGRADO\ aise\ - Dal 28 al 31 gennaio prossimo la Cineteca Jugoslava di Belgrado (Kosovska 11) proporrà una selezione di film diretti dal regista italiano Michelangelo Antonioni. Sette i film in programma che verranno proiettati in versione originale con sottotitoli in serbo.
Due le proiezioni al giorno, la prima alle 16.30, la seconda alle 19.00, eccetto domenica 31 quando la seconda inizierà alle 18.30.
Si comincia giovedì 28 gennaio con “L’Avventura” (1960), con Gabriele Ferzetti e Monica Vitti, e “La notte” (1961), con Marcello Mastroianni e Jeanne Moreau.
Venerdì 29 toccherà a “L’eclisse” (1962), con Alain Delon e Monica Vitti e “Il deserto rosso” (1964), con Monica Vitti e Richard Harris.
I due film in programma sabato 30 sono “Zabriskie Point” (1970), con Mark Frechette e Rod Taylor – che inizierà alle 17.00 – e “Blow up” (1966), con David Hemmings e Vanessa Redgrave.
Infine, domenica 31 gennaio chiuderanno la rassegna “Il deserto rosso” (1964), con Monica Vitti e Richard Harris e – dalle 18.30 – “Professione reporter” (1975), con Jack Nicholson e Maria Schneider.
Tutte le informazioni sulle proiezioni sono qui. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli