CAMERE DI COMMERCIO: GLI ALFIERI DEL MADE IN ITALY

CAMERE DI COMMERCIO: GLI ALFIERI DEL MADE IN ITALY

ROMA – focus/ aise - Un’occasione per incontrare e conoscere giovani professionisti, italiani e non, a Tokyo. La Camera di Commercio Italiana in Giappone, insieme ad altre 15 Camere di altrettante nazionalità, ha promosso il 31 luglio scorso lo “Young Professionals Networking Party”. L’incontro era dedicato a giovani professionisti che avessero meno di 35 anni e voglia di espandere il proprio network.
Valorizzare e premiare i dirigenti d’impresa italiani e tunisini, particolarmente meritevoli per aver sviluppato, nell’ambito della loro attività, delle strategie esemplari. Questo l’obiettivo degli “Italian Business Oscars” promossi dalla Camera Tuniso-Italiana di Commercio e d’Industria, con il supporto dell’Ambasciata d’Italia in Tunisia. Giunti alla terza edizione, i “Business Oscar” quest’anno verranno assegnati durante una cerimonia in programma il 21 settembre all’hotel La Cigale Tabarka. In tale occasione verranno attribuiti sei trofei: alla migliore Grande Impresa, al migliore Gran Progetto, alla migliore collaborazione istituzionale, al migliore investimento, alla migliore PMI e al miglior Partner tunisino. Per la scelta dei premiati verranno valutati diversi criteri: riuscita nel proprio business (fatturato, impiego, innovazione dei prodotti….), pratiche manageriali innovative (leadership, cultura d’impresa, sviluppo di talenti…), gouvernance e impegno sociale.
La selezione dei nominati alle diverse categorie verrà effettuata dalla Task Force Italian Business Oscar, composta dall’Ambasciatore d’Italia, dai Membri del consiglio d’amministrazione della Camera Tuniso-Italiana di Commercio e d’Industria, da rappresentanti delle istituzioni locali (FIPA, UTICA) e del Sistema Italia.
Si svolgerà il 15 agosto a Santo Domingo la prima edizione di “Ferragosto Italiano”, festa del Made in Italy dove imprese della enogastronomia italiane e dominicane si incontrano per celebrare i prodotti tipici della tradizione italiana. Organizzato dalla Camera di Commercio Dominico-Italiana, il “Ferragosto italiano” è aperto a tutte le imprese italiane che vogliono presentarsi al mercato dominicano, o consolidare la propria presenza nel Paese. La “festa” italiana inizierà alle 17.00 all’Hodelpa Casa Real Zona Colonial (C/ Las Mercedes – Esq. Arzobispo Merino) e sarà accompagnata dalla musica di Elisabetta Catania.
La Camera di Commercio Italiana-Barcellona ha organizzato l’11 luglio scorso la “Cena de Verano” per i suoi soci e amici. La cena, occasione per la promozione della gastronomia italiana con un menù a base di prodotti DOP & IGP, si è tenuta presso il ristorante Menudo Ba-Bar. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della campagna “True Italian Taste”, promossa e finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico Italiano e realizzata da Assocamerestero per rivalorizzare gli autentici prodotti agroalimentari italiani. Protagonisti della cena sono stati: Caciocavallo silano DOP; Taleggio DOP; Provola affumicata di Agerola DOP; Fontina DOP; Coppa di Parma IGP; Culatello di Zibello DOP; Bresaola della Valtellina IGP; Salame Varzi DOP; Speck dell’Alto Adige IGP; Capocollo di Calabria DOP; albondigas con ragú; “montanare” con mozzarella di bufala campana DOP, a cui ha fatto seguito la degustazione di trofie con pesto alla genovese, gnocchi con cozze e pomodoro San Marzano DOP e riso carnaroli DOP con gamberetti e rucola, tutto accompagnato da vino, bianco e rosso, DOP & IGP italiano. All’evento – riporta la CCI – hanno partecipato molti professionisti, operatori del settore, influencer e business community italo-spagnola. (focus\ aise) 

Newsletter
Archivi