CARTA IDENTITÀ ELETTRONICA/ BILLI (LEGA): CHE FINE HA FATTO LA SPERIMENTAZIONE?

CARTA IDENTITÀ ELETTRONICA/ BILLI (LEGA): CHE FINE HA FATTO LA SPERIMENTAZIONE?

ROMA\ aise\ - Deputato della Lega eletto in Europa, Simone Billi è intervenuto ieri nell’Aula di Montecitorio per “sollecitare una risposta all’interrogazione che ho presentato il mese scorso sugli esiti della sperimentazione per la Carta di Identità Elettronica per noi italiani all’estero”. Sperimentazione, ha ricordato, che “attivata nei consolati Vienna, Nozza e Atene, si è conclusa alla fine dello scorso mese di dicembre”.
“Il progetto della Carta di Identità Elettronica per noi italiani all’estero ha avuto una accelerazione grazie alla mia risoluzione approvata in Commissione Esteri lo scorso giugno e grazie alla firma del relativo Decreto il mese successivo da parte dell’allora Ministro dell’Interno Matteo Salvini”, ha detto Billi concludendo il suo intervento in Aula.
Si tratta, aggiunge oggi il deputato, di una “conferma” di come “l’attuale Governo PD, Italia Viva e M5S sia sempre contro di noi italiani residenti all’estero, come dimostra la recente approvazione dell’IMU anche per i pensionati esteri”. (aise) 

Newsletter
Archivi