COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI: A HONG KONG LA PRIMA TAPPA DELLA MISSIONE IN CINA CON AICEC E CONSOLATO

COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI: A HONG KONG LA PRIMA TAPPA DELLA MISSIONE IN CINA CON AICEC E CONSOLATO

HONG KONG\ aise\ - È partita ieri con il seminario “Hong Kong, una piattaforma preziosa per lo sviluppo delle aziende italiane in Asia” la missione in Cina dei commercialisti e degli esperti contabili italiani organizzata dall’Associazione A.I.C.E.C., con il sostegno del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e della Cassa di Previdenza Nazionale dei Ragionieri.
La delegazione guidata dal Presidente A.I.C.E.C., Giovanni Gerardo Parente, e composta da circa 90 professionisti da tutta Italia, ha preso parte al seminario organizzato da A.I.C.E.C., dal Consolato Generale d’Italia a Hong Kong e da Hong Kong Trade Development Council, che hanno fornito una panoramica sul sistema economico di Hong Kong, sui vantaggi che offre alle aziende italiane che progettano di sviluppare i propri affari in Cina e in Asia e sugli strumenti di sostegno del sistema Italia in loco a favore delle aziende.
Al seminario sono intervenuti il Console Generale Contestabile, il Vice-Direttore Esecutivo dell’agenzia per la promozione commerciale di Hong Kong, Patrick Lau e altri autorevoli rappresentanti istituzionali, nonché professionisti italiani residenti a Hong Kong.
La giornata si è conclusa con un ricevimento presso il Royal Hong Kong Yacht Club, organizzato dal Consolato Generale con il contributo di cinque studi professionali aventi sede a Hong Kong. I delegati hanno potuto scambiare opinioni e contatti con avvocati e fiscalisti italiani attivi sulla scena locale.
Oggi, invece, la delegazione ha partecipato a un seminario di approfondimento sulle opportunità di affari a Hong Kong e nella Greater Bay Area presso la sede di Intesa Sanpaolo. Rappresentanti della banca italiana e relatori provenienti dal mondo accademico e produttivo hanno illustrato l’importanza della metropoli nel quadro delle strategie di internazionalizzazione delle aziende italiane in Asia.
La delegazione è attesa domani a Shanghai per la seconda tappa della sua missione in Cina. (aise) 

Newsletter
Archivi