CONCLUSO IL MANDATO DELLA CONSOLE RONZITTI: IL SALUTO ALLA COMUNITÀ DEL SOUTH AUSTRALIA

CONCLUSO IL MANDATO DELLA CONSOLE RONZITTI: IL SALUTO ALLA COMUNITÀ DEL SOUTH AUSTRALIA

ADELAIDE\ aise\ - "Carissima italiani in South Australia, carissimi amici dell’Italia, è con estrema tristezza che mi accingo a rientrare in Italia a termine dei miei quattro anni di mandato ad Adelaide. Voi tutti e questa bellissima terra rimarrete nel mio cuore negli anni a venire". Si apre così la lettera di commiato che la console d’Italia Roberta Ronzitti ha indirizzato ai connazionali e nella quale traccia un bilancio della sua esperienza in Australia.
Per Ronzitti, pronta a rientrare a Roma, prima di affrontare una nuova esperienza all’estero, "sono stati quattro anni intensi, di lavoro incessante, durante i quali siamo riusciti anche a ridurre la distanza che ci separava. I servizi consolari sono stati resi più agili, digitali ed accessibili", sottolinea, "ed abbiamo annullato le liste di attesa, migliorando sensibilmente la qualità del servizio offerto".
"L’apertura a tutti i connazionali della Festa della Repubblica e il forte senso di Patria da voi mostrato in questo frangente ha palesato il vostro amore per l’Italia", osserva la console. "L’interesse e la passione manifestata durante tutti i nostri eventi sono fonte di orgoglio e di profonda gioia".
"Sono stati quattro anni durante i quali, assieme a voi e al vostro sostegno, abbiamo esteso in maniera capillare e sistematica la nostra presenza all’interno del tessuto sociale, economico e culturale dell’Australia Meridionale", prosegue la console Ronzitti. "Grazie all’azione congiunta di tutte le Istituzioni italiane in Australia abbiamo promosso e ampliato la conoscenza locale dell’Italia nei settori della ricerca, sviluppo, innovazione, business e industria 4.0. Grazie all’interesse mostrato da ciascuno di voi e all’attivo sostegno fornitoci, il nostro messaggio ha avuto maggiore divulgazione e risonanza".
"Vi sono grata per avermi accompagnata in questo viaggio", conclude infine Ronzitti, "e vi saluto con la speranza di rincontrarvi durante il mio cammino". (aise)


Newsletter
Archivi