CONNAZIONALI TEMPORANEAMENTE IN GIAPPONE: COME NOTIFICARE LA PROPRIA PRESENZA ALL’AMBASCIATA E CONDIVIDERE SU BASE VOLONTARIA I PROPRI CONTATTI

Connazionali temporaneamente in Giappone: come notificare la propria presenza all’Ambasciata e condividere su base volontaria i propri contatti

TOKYO\ aise\ - Alla luce dell'attuale emergenza sanitaria (COVID-19) e per ogni utile comunicazione istituzionale da parte dell'Ambasciata d’Italia a Tokyo, la stessa ha rinnovato l'invito, rivolto a tutti i connazionali a vario titolo presenti temporaneamente sul territorio giapponese, ovvero per periodi inferiori a un anno, di notificare su base volontaria il proprio indirizzo e un contatto di reperibilità.
Tali comunicazioni, spiega l’Ambasciata, potranno essere trasmesse via email all'indirizzo dell'Ufficio Consolare (consular.tokyo@esteri.it) allegando il modulo disponibile sul sito Internet www.ambtokyo.esteri.it, debitamente compilato e sottoscritto.
L’Ambasciata ricorda infine che per periodi superiori a un anno è obbligatoria l’iscrizione all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.) e rimanda alla pagina dedicata del proprio sito per maggiori dettagli. (aise)


Newsletter
Archivi