(D)ESTRUCTURA: IL VOLUME DI SANDOVAL, VÁSQUEZ SALINAS E APONTE NÚÑEZ A ROMA

(D)ESTRUCTURA: IL VOLUME DI SANDOVAL, VÁSQUEZ SALINAS E APONTE NÚÑEZ A ROMA

ROMA\ aise\ - Verrà presentato il prossimo 16 maggio alle 18 nel Bookstore del Palazzo delle Esposizioni a Roma “(d)estructura”, di El puente_lab (Juan Esteban Sandoval, Alejandro Vásquez Salinas) e Mariangela Aponte Núñez.
Il giorno dopo la morte di Fidel Castro, tre artisti colombiani iniziano un viaggio attraverso Cuba, da L’Avana a Santiago de Cuba, con l'intenzione di disegnare una cartografia degli attori culturali e sociali dell'isola invitando diversi gruppi di persone a giocare con le tessere di (d)estructura.
Il gioco ha inizio con la domanda “Come vedi la tua vita tra dieci anni e di cosa hai bisogno per realizzarla?” e termina con la realizzazione di una struttura collaborativa e partecipativa. Con (d)estructura le intenzioni e le esperienze individuali si dissolvono nelle decisioni collettive, mentre l'arte diventa l'occasione per immaginare insieme il futuro del Paese.
Alla presentazione del libro interverranno Rosa Jijón, Segretaria Culturale IILA; Anna Cestelli Guidi (critica), Emanuele De Donno (editore), Cecilia Guida e Laura Salas Redondo (co-curatrici del volume), Juan Esteban Sandoval (collettivo El puente_lab), Alessandra Riccio (Università L’Orientale, Napoli) e Riccardo Venturi (autore in catalogo). (aise) 

Newsletter
Archivi