FRONTIERE MARITTIME: DI STEFANO IN ALGERIA

FRONTIERE MARITTIME: DI STEFANO IN ALGERIA

ROMA\ aise\ - Missione in Algeria per il Sottosegretario agli esteri Manlio Di Stefano che oggi ha partecipato alla prima riunione della Commissione tecnica bilaterale per la definizione della frontiera marittima tra Italia e Algeria e per una serie di consultazioni con alcuni rappresentanti del governo algerino.
“Puntiamo a risolvere rapidamente la questione mediante una soluzione condivisa da raggiungere tramite l’unico mezzo utile in questi casi, la diplomazia e l’intesa politica tra popoli e governi amici", ha affermato il Sottosegretario.
A latere della riunione, Di Stefano ha avuto incontri con il Ministro degli Energia Attar, il Ministro delle Telecomunicazioni Boumzar e il Segretario Generale del Ministero degli Esteri, Kaid. Sul tavolo gli importanti temi della cooperazione politica, economica, energetica e digitale.
“Le relazioni bilaterali si basano su un partenariato strategico saldo e in costante rafforzamento - ha dichiarato il Sottosegretario - e per noi Algeri rappresenta un partner strategico fondamentale nella regione mediterranea". (aise) 

Newsletter
Archivi