LA IV SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO A NIZZA

LA IV SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO A NIZZA

NIZZA\ aise\ - Si è sta svolgendo a Nizza la IV edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo organizzata dal Consolato Generale d’Italia in collaborazione con la Camera di commercio italiana di Nizza, il Coalcit (Ente gestore dei corsi d’italiano) e il Dipartimento delle Alpi Marittime.
La Settimana è cominciata il 18 novembre con la presentazione di tutte le iniziative previste, la consegna dei certificati di lingua italiana Celi, la consegna della targa "Ospitalità italiana" a ristoranti italiani e buffet di prodotti della gastronomia ligure.
Martedì 19 novembre sempre in Consolato si è tenuto l’atelier per la scuola del Parc Impérial con lo chef Giovanni Sorrentino. La sera a Cannes, al termine della partita di Champion League femminile, degustazione di prodotti della tradizione ligure con lo chef Jacopo Lovisolo. La partita di pallavolo femminile di Champions League ha visto il Cannes scontrarsi con la squadra bulgara Plovdiv. Padrino d'onore della serata della cucina l'ex giocatore Patrick Vieira, oggi allenatore dell'OGC Nice.
Il 20 novembre presso il liceo alberghiero Greta lo chef Sorrentino ha condotto gli studenti in un percorso alla scoperta della nostra cucina.
Durante la Settimana si è svolto il concorso "Piatto speciale della cucina italiana e francese", che ha messo in palio per clienti e ristoratori un viaggio e soggiorno a Roma per due.
Gran finale questa sera, 22 novembre, con la premiazione del miglior piatto sempre al Consolato Generale e show cooking dello chef Agostino Coppola, coordinatore regionale Federazione italiana cuochi in Francia. (aise)


Newsletter
Archivi