NASCE LA FEDERAZIONE PD IN FRANCIA

Nasce la Federazione PD in Francia

ROMA\ aise\ - Dopo l'ufficializzazione del Circolo PD Nizza, creato di recente grazie all'impegno di un gruppo di italiani residenti in Costa Azzurra, prende finalmente il via la Federazione del Partito Democratico che riunisce i quattro Circoli PD presenti in Francia - Parigi, Lione, Tolosa e Nizza - e le iscritte e gli iscritti PD che risiedono nelle diverse città francesi, come Strasburgo e Marsiglia.
In attesa di poter svolgere un congresso in presenza fisica, che si terrà appena le condizioni sanitarie lo permetteranno, la Federazione sarà gestita in modo collegiale dai quattro segretari dei Circoli PD francesi - Elisabetta Giuffra, Giovanni Scollo, Antonio Tripoli e Marco Callà - e sarà coordinata dal presidente dell'Assemblea estero, Massimiliano Picciani, in passato già segretario del Circolo PD Parigi.
La Federazione PD Francia vuole essere “un contenitore per ospitare e stimolare il dibattito politico e culturale di tutti i democratici e progressisti italiani residenti in Francia, iscritti o simpatizzanti PD, nonché uno strumento a servizio della vasta comunità italiana residente oltralpe, per rappresentarne politicamente i bisogni e le aspettative”.
Il primo evento di lancio della Federazione è in preparazione, e affronterà il tema dei successi elettorali dei candidati "social-ecologisti" alle ultime elezioni amministrative in molte città francesi, mettendo a confronto le esperienze municipali francesi di transizione ecologica con i temi e le politiche per lo sviluppo sostenibile in Italia.
Nei prossimi mesi, inoltre, la Federazione PD Francia intende mobilitarsi per essere punto di incontro delle esperienze politiche, sociali, culturali, civiche e associative degli Italiani in Francia, per assicurare una partecipazione democratica larga in vista del rinnovo delle rappresentanze locali per i nostri connazionali all'estero.
Si può contattare la Federazione PD Francia attraverso alla mail partitodemocraticofrancia@gmail.com, e seguirne le attività alla pagina fb. (aise) 

Newsletter
Archivi