Nissoli (Fi): garantire l’accesso sostenibile ai farmaci a tutto il personale degli Esteri operativo negli Usa

ROMA\ aise\ - “Ho presentato una interrogazione ai Ministri Di Maio e Speranza sulla questione della decurtazione dei rimborsi assicurativi delle spese sanitarie a tutto il personale del Maeci operativo negli USA soggiacente al welfare italiano”. Così Fucsia Nissoli, deputata di Forza Italia eletta in Centro e Nord America, riguardo l’interrogazione depositata questa settimana, in cui, sottolinea oggi, particolare enfasi viene posta sulla questione – farmaci.
Negli USA, spiega la deputata, “il costo dei farmaci e della sanità in generale è notevolmente superiore a quello italiano e la mancanza di una adeguata copertura assicurativa verrebbe a ledere il fondamentale diritto alla salute sancito nella Costituzione”. Per questo, conclude, nell’interrogazione “ho chiesto in particolare “se non si ritenga prioritario intervenire con urgenza su quanto verificatosi negli USA al fine di salvaguardare le garanzie sanitarie dei lavoratori della rete in loco ripristinando lo status quo ante in materia di accesso ai farmaci””. (aise)