"ONCE UPON A TIME": I RITRATTI ICONICI DI FRANCESCA NINI CARBONINI A BARCELLONA

"ONCE UPON A TIME": I RITRATTI ICONICI DI FRANCESCA NINI CARBONINI A BARCELLONA

BARCELLONA\ aise\ - Si chiama Presenze N.3 ed è la mostra che porta 20 artisti italiani a Barcellona. Organizzata dall’agenzia italiana di eventi d’arte La Maya Desnuda di Forlì e dall’Associazione Romagna Cultura, l’esposizione è stata inaugurata il 21 novembre scorso presso la BCM Art Gallery (Calle Bailén, 134) e rimarrà aperta fino al 7 dicembre.
Tra le "presenze" anche Francesca NINI Carbonini, artista milanese-lampedusana che ha fatto della vandalizzazione pittorica la sua firma artistica, che espone quattro delle donne iconiche della serie di opere "Once Upon a Time": Frida Kahlo, Liza Minnelli, Aretha Franklin e Sophia Loren.
"Le opere di Once Upon a Time nascono dalla necessità di esplorazione attraverso gli occhi di donne icone", spiega Francesca NINI Carbonini. "Studiando le loro vite, ho provato a calarmi nei loro panni, un’esperienza eccitante e dolorosa allo stesso tempo; ho tentato di raccogliere il loro intimo nelle espressioni, negli occhi e nello sguardo. Ho rappresentato tutti i ritratti a bocca chiusa, senza sorrisi, senza ammiccamenti: la bocca può restare muta se si parla con tutto il volto".
"Abbiamo selezionato opere comunicative che fossero efficaci su Barcellona, una vetrina d’ampio respiro per gli artisti italiani", afferma Silvia Arfelli, critica d’arte e direttore artistico della mostra. "La nostra scelta è caduta su artiste che interpretano stili diversi, per una proposta variegata che arrivi ad un pubblico diversificato. Il nome "Presenze" si riferisce agli artisti che possono lasciare una traccia, sia pittorica che fotografica".
Gli artisti in mostra, oltre a Francesca Nini Carbonini, sono: Corrado Avanzi, Laura Biancospino, Vittorio Boi, Eugenio Bonaldo, Lilia Bruni, Raffaella Di Benedetto, Maria Falconieri, Andrea Ferrari, Bruno Ferrari, Dario Fiocchi Nicolai, Antonio Galeazzi, Stefano Grasselli, Francesco Loliva, Paolo Manganelli, Daniela Prezioso, Francesco Recupero, Francesco Sandrelli, Giulio Scutellari, Francesca Tosi. (aise)


Newsletter
Archivi