PORTO ALEGRE: IL CONSOLE GENERALE BORTOT AL I SEMINARIO INTERNAZIONALE SUL PATRIMONIO STORICO

PORTO ALEGRE: IL CONSOLE GENERALE BORTOT AL I SEMINARIO INTERNAZIONALE SUL PATRIMONIO STORICO

PORTO ALEGRE\ aise\ - Il Console Generale Roberto Bortot ha partecipato il 4 settembre scorso alla giornata inaugurale del I Seminario Internazionale sul Patrimonio Storico, svolto a Porto Alegre, nella sede dell'Assemblea Legislativa dello Stato, fino a venerdì 6. Organizzato dall'Associazione Victorino Fabião Vieira (AVFV), l'evento è nato con l’obiettivo di instaurare un dibattito su tematiche inerenti alla conservazione del patrimonio storico e architettonico. Sono stati invitati al seminario diversi esperti internazionali, provenienti dall'Argentina, Cile, Colombia, Spagna e Italia, che hanno presentato i casi di studio concreti da confrontare con la realtà locale brasiliana e portoalegrense. Dall’Italia sono giunti in Brasile Andrea Papi e Cecilia Santinelli.
Andrea Papi é Dottore in Chimica presso l'Universitá di Firenze dal 1972; dal 1978 al 2004, é direttore accademico dell'Istituto per l'Arte e il Restauro di Firenze. Dal 2004, lavora come consulente nel campo dei progetti laboratoriali di restauro e dei corsi di formazione in diverse parti del mondo. Al Seminario Internazionale, ha tenuto un intervento sui “Progetti di cooperazione internazionale: programmi educativi in Restauro e Conservazione del Patrimonio”.
Cecilia Santinelli è Dottoressa in Arte e Conservazione del Patrimonio Artistico, con una specializzazione in Economia e Gestione del Patrimonio Culturale e dei Musei presso la Facoltá di Economia dell’Universitá di Firenze. Vive e lavora fra Firenze e Roma. Ha lavorato presso il Ministero dei Beni Culturali in attivitá turistiche presso la Biblioteca Nazionale dell’Etnia e del Patrimonio Italiano. È specialista nel settore delle antichitá e in arte nel campo delle assicurazioni internazionali. Ha dato lezioni in tecniche e conservazione del patrimonio culturale, teoria dell’etica e restauro e critica del restauro e museologia, presso l’Universitá di Firenze. Dal 2004 è consulente senior in musei, cultura e creativitá presso diversi organismi internazionali, fra cui l’UNESCO, in Palestina, Israele, Libia ed Egitto e L’Istituto Italo – Latino Americano (IILA) in Brasile, Uruguay, Argentina, Perú, Cile, Ecuador, Cuba, Paraguay e Costa Rica. Possiede diverse pubblicazioni sulla Museologia e la conservazione, turismo ambientale e patrimonio; gestione e valorizzazione del patrimonio culturale. Al Seminario Internazionale di Porto Alegre, ha tenuto una conferenza sul “dibattito internazionale sulla valorizzazione economica del patrimonio culturale: alcune considerazioni etiche ed economiche”. (aise) 

Newsletter
Archivi