TENERE VIVI I LEGAMI

TENERE VIVI I LEGAMI

ROMA – focus/ aise – È stato proiettato l’11 gennaio, a partire dalle 17.30 presso il Cape Horn Factory Store di Chiuppano, in provincia di Vicenza, il mini – documentario dedicato al vicentino Antonio Pigafetta, primo veneto in Cile, dal titolo: “Sulla rotta di Pigafetta”.
Il mini - docu è stato realizzato dall’Associazione Veneti nel Mondo con il contributo della Regione del Veneto, la partnership del Consolato Onorario del Cile in Vicenza, dell’Associazione Imprenditori Veneti in Cile e del Centro Pigafetta, oltre al patrocinio del Comune di Vicenza, della Biblioteca Civica Bertoliana, dell’Associazione Pigafetta 500 e della Biblioteca Internazionale La Vigna. Il mini-docu forma parte del progetto “Pigafetta & co. Un’esperienza multimediale”.
Si è svolto nella stessa giornata il 29° anniversario del Gemellaggio tra la città di Paraná, in Argentina, e quella di Leonforte, in Sicilia. A darne notizia è stato il presidente dell’Associazione Familias Sicilianas de Paraná, José Prestifilippo.
A tal proposito ha parlato anche il Sindaco di Leonforte, Salvatore Barbera, che si è detto contento di evocare “sentimenti di amicizia e fratellanza” tra i popoli delle due città.
“Grazie – ha continuato Barbera - a quanti hanno contribuito con tenacia alla realizzazione di questo sodalizio a tanti amici che non ci sono più, ma ne conserviamo un vivo ricordo e i loro nomi sono scritti nel nostro cuore”.
“Sono sempre lieto – ha evidenziato ancora il sindaco del comune siciliano - di apprendere che i miei concittadini si ritengono soddisfatti della loro condizione economica, ma soprattutto sono cittadini inseriti net tessuto sociale e culturale nella vostra bella Città. Ringrazio tutti per questo legame e vi auguro di cuore di trascorrere un sereno anno”, ha concluso Barbera.
L’associazione Pugliesi nel Mondo è alla ricerca di referenti e organizzatori eventi che possano soddisfare le esigenze dei tanti corregionali nati o avente origine pugliese nel mondo.
Sono numerosi i solleciti che l’associazione riceve sia telefonicamente che per posta e email di italiani di origine pugliese che richiedono la presenza di una sede associativa o comunque di un punto di riferimento.
A tal ragione, in ogni città, che sia in Italia o in altri Paesi ove non è ancora presente, l’Associazione è alla ricerca di uno o più referenti di ambo i sessi, e di organizzatori per eventi e iniziative varie.
L'Associazione Internazionale "Pugliesi nel Mondo" scrive nel proprio sito che metterà a disposizione tutti i propri mezzi e contatti utili per la realizzazione di quanto proposto.
Per informazioni e adesioni, comunicare un proprio recapito telefonico, città e nazione ove si vive all’indirizzo email segreteria@puglianelmondo.com. (focus\ aise) 

Newsletter
Archivi