UNGARO (IV): RAPPRESAGLIA DI LEU CONTRO IV SULL’INDAGINE CONOSCITIVA SULL’IRPEF

Ungaro (Iv): rappresaglia di LeU contro Iv sull’indagine conoscitiva sull’IRPEF

ROMA\ aise\ - “Rimaniamo senza parole di fronte a questo sgrammaticato atto di provocazione, che tra l’altro confonde grossolanamente Governo e Parlamento”. Queste le parole con cui Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto in Europa, ha accusato Liberi e Uguali, in sede di Ufficio di Presidenza della VI Commissione Finanze di Montecitorio, di aver fatto “una sorta di originale rappresaglia contro Italia Viva” riguardo alla richiesta da parte di questi ultimi “di sospendere l’indagine conoscitiva sulla riforma dell’Irpef avviata ieri dalle Commissioni Finanze di Camera e Senato”.
“Leu - ha detto ancora Ungaro - è pronto a sacrificare un’attività istituzionale, peraltro votata addirittura all’unanimità da tutte le forze politiche in entrambe le Camere, volta a capire come abbassare le tasse ai cittadini, solo per fare un dispetto a Italia Viva”. (aise) 

Newsletter
Archivi