“LA RAGAZZA DEL LAGO”: IL FILM DI ANDREA MOLAIOLI ALL'IIC DI TIRANA

 “LA RAGAZZA DEL LAGO”: IL FILM DI ANDREA MOLAIOLI ALL

TIRANA\ aise\ - Si tiene oggi, alle 19, presso l’Istituto italiano di Cultura di Tirana, la proiezione del film “La ragazza del lago” di Andrea Molaioli, che annovera nel cast attori come Toni Servillo,Valeria Golino, Giulia Michelini, Fausto Sciarappa, Marco Baliano e Nicole Perrone.
Vincitore di 10 David di Donatello nel 2007, il fil è tratto dal libro della norvegese Karin FossumLo sguardo di uno sconosciuto”.
Sono le otto del mattino quando Marta, addentando una ciambella, sta tornando a casa dopo aver dormito da una zia. Un furgone si ferma: Mario, ragazzo affetto da ritardo mentale, la convince a seguirlo nella sua fattoria. L'allarme scatta subito, Marta ha solo sei anni. Nel paese arriva il commissario Sanzio, un poliziotto esperto, da poco trasferitosi in quelle zona un po' sperduta. Il più giovane collega Siboldi, residente in quelle valli, diventa la sua guida anche per conoscere i legami famigliari e affettivi della piccola comunità. I due, accompagnati da Alfredo, fedele collega di Sanzio dai tempi della sezione omicidi, si dovranno trattenere nel paese, perchè un altro delitto si sta per consumare; un crimine sicuramente nato in seno a una delle famiglie del paese, frutto di un legame affettivo o sentimentale. Tutti coloro che Sanzio incontra e interroga possono essere i potenziali assassini. Il commissario si addentra in questa storia con insolita partecipazione, anche la sua famiglia è attraversata da un forte dolore che scorre parallelo a quello dell'indagine. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi