A TORINO UN INCONTRO SUI MIGRANTI IN TRANSITO AL CONFINE ITALO-FRANCESE

A TORINO UN INCONTRO SUI MIGRANTI IN TRANSITO AL CONFINE ITALO-FRANCESE

TORINO\ aise\ - Martedì 8 maggio si terrà nella sede della Regione Piemonte un incontro con tutti i soggetti interessati a discutere le azioni da adottare per coordinare il lavoro di accoglienza ai migranti in transito al confine italo-francese. È quanto si legge in una nota della regione in cui si spiega che l’incontro è stato convocato dall’assessore regionale ai Diritti e all’Immigrazione Monica Cerutti dopo avere appreso del volantino di insulti alle autorità italiane affisso nella stazione ferroviaria di Bardonecchia da persone al momento non identificate.
Dopo aver espresso “solidarietà” al sindaco di Bardonecchia, al prefetto di Torino e alla ong Rainbow4Africa, Cerutti – si legge nella nota – ha sostenuto che quello del volontino è un gesto che non va sottovalutato, in quanto si attaccano coloro che stanno lavorando per dare soccorso umanitario.
La regione, conclude la nota, intende coordinare il lavoro di accoglienza ai migranti, soprattutto quella rivolta ai minori non accompagnati. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi