ABM: INIZIATO IL SOGGIORNO PER ORIUNDI “ANCA MI SON VENETO”

ABM: INIZIATO IL SOGGIORNO PER ORIUNDI “ANCA MI SON VENETO”

BELLUNO\ aise\ - Sono arrivati domenica a Belluno i dieci partecipanti del progetto “Anca mi son Veneto”, soggiorno per oriundi over 65 realizzato dall'Abm grazie al contributo della Regione del Veneto. Il gruppo avrà dunque l'opportunità di esplorare la regione da cui partirono tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento i loro nonni e bisnonni, ritrovando radici comuni e riallacciando vecchi legami storici. Due partecipanti arrivano dal Messico, altrettanti dall'Argentina e sei dal Brasile. Per loro un ricco programma che permetterà di approfondire storia, cultura e bellezze paesaggistiche del territorio nel quale risiedono le loro origini.
Previste infatti le visite alle città di Belluno, Longarone, Padova, Treviso, Asolo, Venezia, Feltre, Mel, Canale d'Agordo e Verona, alle Dolomiti e al Lago di Misurina, ma anche a importanti realtà economiche come Lattebusche e Birreria Pedavena, nonché a luoghi dal forte valore simbolico come la diga del Vajont (proprio nel giorno dell'anniversario della tragedia) e il Museo di Papa Luciani. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi