DIRITTI UMANI E VENEZUELA ALLA CAMERA/ AZIONE PENALE E RAPPORTI CON LA RUSSIA IN SENATO

DIRITTI UMANI E VENEZUELA ALLA CAMERA/ AZIONE PENALE E RAPPORTI CON LA RUSSIA IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Alla Camera, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà, in sede referente, l’esame di due proposte di legge: la prima per modificare l'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare, l’altra per istituire una Commissione parlamentare di inchiesta sullo stato della sicurezza e sul degrado delle città.
Nel corso della settimana, la Commissione Affari Esteri svolgerà l'audizione di rappresentanti del Cambodia National Rescue Party (CNRP) nonché l'audizione del Patriarca di Antiochia dei Siri, Sua Beatitudine Ignace Youssif III Younan, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'impegno dell'Italia nella Comunità internazionale per la promozione e tutela dei diritti umani e contro le discriminazioni. In sede referente proseguirà l'esame dei disegni di legge di ratifica di diversi accordi internazionali. Tra le interrogazioni che verranno discusse anche quella sull'urgenza di un sostegno straordinario a favore della sede consolare in Venezuela presentata da Delmastro Delle Vedove.
Audizioni anche in Commissione Finanze dove, in tema di semplificazione fiscale, sostegno delle attività economiche e contrasto dell'evasione fiscale, verranno ascoltati rappresentanti di Guardia di finanza, Confimi Industria, Associazione magistrati tributari, R.ET.E. Imprese Italia, Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (CNDCEC), Istituto nazionale revisori legali (INRL), Unione nazionale revisori legali (UNRL), Associazione nazionale dei revisori contabili (ANREC), Associazione nazionale revisori contabili (ANREV), e Confindustria.
In Commissione Cultura proseguirà l’esame delle proposte di legge sulla promozione dell'attività fisica e dell'educazione motoria nella scuola primaria e sull’accesso aperto all'informazione scientifica, mentre la Commissione Attività Produttive svolgerà il seguito dell'audizione del Ministro dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, Marco Bussetti, sugli indirizzi programmatici del suo dicastero in materia di ricerca scientifica e applicata.
Nell’agenda della Commissione Lavoro diverse audizioni in materia di riconoscimento di benefici previdenziali in favore di lavoratori esposti all'amianto, mentre la Commissione Affari Socialisvolgerà le comunicazioni del Governo sui contagi da virus West Nile e da legionellosi in alcune aree del Paese.
In Senato, la Commissione Affari Costituzionali ha in programma l'avvio dell'esame del ddl sulle disposizioni per l'individuazione delle priorità di esercizio dell'azione penale.
La Commissione Affari Esteri, insieme alla Commissione Giustizia, inizierà l’esame del ddl “Convenzione del Consiglio d'Europa su manipolazione competizioni sportive”. L'Ufficio di Presidenza della Commissione Esteri, poi, domani svolgerà l'audizione del Presidente della Società Italiana per la Organizzazione Internazionale (SIOI), Franco Frattini, nell'ambito dell'Affare assegnato sul futuro delle relazioni tra l'Italia e la Federazione russa.
Nell’agenda delle Commissioni Bilancio e Politiche UE il seguito dell’audizione del Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, chiamata a riferire sulle linee programmatiche del suo Dicastero.
La Commissione Finanze in sede redigente esaminerà il ddl per l’Istituzione di una commissione d'inchiesta sul sistema bancario, mentre in sede referente proseguirà quello del ddl sul contrasto del finanziamento per le mine antipersona.
La Commissione Istruzione svolgerà diverse audizioni sia nell'ambito dell'indagine conoscitiva in materia di Fondo unico per lo spettacolo sia per quanto riguarda il bonuscultura.
L'Ufficio di Presidenza della Commissione Industria, nell'ambito della discussione congiunta, in sede redigente, dei ddl sul commercio equo e solidale ascolterà alcuni rappresentanti di Confcommercio. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi