IL MINISTRO ALFANO A BELO HORIZONTE

IL MINISTRO ALFANO A BELO HORIZONTE

BELO HORIZONTE\ aise\ - Tappa a Belo Horizonte per il Ministro degli esteri Angelino Alfano, impegnato in una missione in Brasile. Nella città del Minas Gerais, Alfano ha visitato la scuola Fondazione Torino e inaugurato ufficialmente la nuova sede del Consolato italiano, aperta a fine agosto dello scorso anno. Ad accompagnarlo l’Ambasciatore italiano in Brasile, Antonio Bernardini, e la Console Aurora Russi. Alfano è il primo ministro degli esteri italiano a visitare la città da 102 anni.
La scuola Fondazione Torino, ha ricordato Alfano, “nata per figli dei tecnici Fiat, è diventata la più grande in America Latina: un potente motore di italianità e di diffusione della lingua in Brasile”.
La scuola di Belo Horizonte, ha aggiunto, “conferma che c'è grande spazio per la crescita della lingua e cultura italiana nel mondo”.
Il Ministro ha poi inaugurato la nuova sede del Consolato di Belo Horizonte: “è un momento importante per la nostra comunità in questo stato del Brasile con diffusa presenza imprenditoriale italiana”, ha detto Alfano in questa occasione. Si tratta di “un investimento che permetterà migliori servizi" ai connazionali, ha aggiunto il Ministro, e di un segno di “forte attenzione per questo territorio”.
Dopo Belo Horizonte, la visita del Ministro in Brasile terminerà a Rio de Janeiro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi