IL SENATORE GIACOBBE (PD) PARTECIPA AI LAVORI DEL COMITATO DI PRESIDENZA DEL CGIE

IL SENATORE GIACOBBE (PD) PARTECIPA AI LAVORI DEL COMITATO DI PRESIDENZA DEL CGIE

ROMA\ aise\ - Prima giornata dei lavori del Comitato di presidenza del Consiglio Generale degli Italiani all'estero, convocato alla Farnesina dal segretario generale Michele Schiavone alla Farnesina. Il senatore Francesco Giacobbe, appena rieletto con il Pd, ha partecipato alla mattinata dei lavori che proseguiranno fino a mercoledì 28.
Aperti i lavori dal segretario generale Michele Schiavone è seguita la relazione del sottosegretario Enzo Amendola e del ministro Vignali. Tantissimi i temi in discussione fra cui servizi consolari, lingua e cultura, riforma del sistema di rappresentanza degli italiani nel mondo, patronati, comunità italiane nel mondo e sistema promozione paese.
"Ho voluto ringraziare e riconoscere l'ottimo lavoro svolto in questi anni dal sottosegretario Amendola a cui tutti si sono rivolti con segno di gratitudine", dichiara il senatore, "un lavoro quello di Enzo caratterizzato dall'ascolto delle varie problematiche dall'aver abbracciato i temi che riguardano le nostre Comunità italiane all'estero e dalla pragmaticità con cui ha affrontato il suo mandato".
Nel corso del suo intervento, Giacobbe ha ribadito che "la base di lavoro del mio e nostro mandato sarà sicuramente basato innanzitutto sui risultati ottenuti in questi anni dal Parlamento, bisogna continuare su questo solco e calibrare le prossime iniziative affinchè possano dare maggiore impatto; sulla promozione della lingua e cultura ad esempio avendo messo in sicurezza in questi anni le risorse oggi bisogna lavorare affinchè si realizzino delle attività che hanno maggiore impatto nelle società in cui viviamo".
"Maggiore attenzione da parte dei patronati ai problemi connessi alla cosiddetta nuova mobilità e sulla rete Consolare, volendo riprendere le parole del ministro Vignali, una valutazione sia sui processi di lavoro ma anche – ha concluso – sull'efficienza dei metodi di lavoro che vengono attuati nei vari uffici". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi