ISCRIZIONI APERTE PER L’8º SEMINARIO DELLA IMMIGRAZIONE ITALIANA NEL MINAS GERAIS

ISCRIZIONI APERTE PER L’8º SEMINARIO DELLA IMMIGRAZIONE ITALIANA NEL MINAS GERAIS

BELO HORIZONTE\ aise\ - L’ottava edizione del Seminario dell’Emigrazione italiana in Minas Gerais si svolgerà in Belo Horizonte dal 28 maggio al 2 giugno, in concomitanza con settantaduesimo anniversario della Repubblica Italiana.
Oltre a divulgare nuove ricerche e lavori inediti, questa edizione ha l'obiettivo di creare le premesse per la fondazione di un Portale dell’Emigrazione Italiana in Minas Gerais e di una rete in grado di integrare i vari archivi esistenti, facilitando consultazioni e ricerche e contribuendo alla preservazione di questa importante parte del patrimonio storico e culturale di Minas Gerais, del Brasile e dell’Italia.
Prenderanno parte al Seminario importanti esperti italiani e brasiliani, fra cui: Stefano Vitali, coordinatore del portale Antenati e direttore dell'Istituto Centrale per gli Archivi del Sistema Nazionale degli Archivi - Ministero dei Beni Culturali e delle Attività Culturali del Turismo MiBACT – Italia (www.antenati.san.beniculturali.it); Vitor Manoel Marques da Fonseca, storico e docente del programma post-laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università Federale Fluminense, ex membro del programma Memoria del Mondo (UNESCO) e impegnato presso l'Archivio Nazionale brasiliano dal 1981 al 2016; Cilmar Cesconetto Franceschetto, direttore dell'Archivio di Stato dello Espírito Santo, fondatore e coordinatore del Progetto “Imigrantes” e presidente della Casa d'Italia dello Stato di Espírito Santo (imigrantes.es.gov.br).
Il programma comprende anche gli interventi di Henrique Trindade Abreu, ricercatore del Museo dell’Immigrazione di San Paolo, e Thiago Veloso Vitral, direttore dell’Archivio di Stato del Minas Gerais – APM. Sono previste inoltre conferenze sul tema: “Gli italiani e lo sviluppo socio-economico e culturale del Minas Gerais” e una mostra di poster dal titolo “Alla ricerca delle origini: memoria familiare e storia sociale”: si tratta di ricerche inedite realizzate nelle zone e nelle città del Minas Gerais in cui l’immigrazione italiana è stata più intensa, ovvero São João del Rei, Juiz de Fora e Zona da Mata, Varginha, Andradas e Sud di Minas, Itueta e Santa Rita do Itueto, nel Medio Vale del Rio Doce.
L’apertura è prevista per il 1º giugno alle 19 presso la Casa Fiat, con il pronunciamento della Console d’Italia in Belo Horizonte, Aurora Russi, e la conferenza “Il Potere degli Archivi: Memoria, Identità, Radici”, a cura di Stefano Vitali.
Gli orari del secondo giorno saranno dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17; la chiusura del Seminario è prevista per il 2 alle 17.30. Il seminario sarà aperto al pubblico con iscrizione gratuita via e-mail all’indirizzo seminarioimigracaoitalianamg@gmail.com. È previsto il servizio di traduzione simultanea.
Si può accedere al programma completo all’indirizzo https://goo.gl/QVn8De. Sarà inoltre possibile seguire l’evento in diretta nei canali http://www.facebook.com/SeminarioImigracaoItalianaMG e http://www.youtube.com/channel/UC2Pau3IOCkXL6tKpTQETGTA. Il sito ufficiale è www.ponteentreculturas.com.br/seminario2018.
La Casa Fiat di Cultura, sede dell’evento, è situata in Belo Horizonte, nella Praça da Liberdade nº10.
Il progetto gode dei benefici della Legge Federale di Incentivo alla Cultura ed è organizzato da: Ponte entre Culturas; Associação de Cultura Ítalo-Brasileira de Minas Gerais – ACIBRA MG; Consiglio Generale degli Italiani all’Estero – CGIE; Consolato d’Italia in Belo Horizonte.
Sponsorizzano l’evento Fermag Ferritas Magnéticas; OMR Componentes Automotivos; Luiz Tonin Atacadista e Supermercados S/A; Picchioni Cambio; Rima Industrial.
Il Seminario è inoltre appoggiato da Hub Minas Digital; Casa Fiat di Cultura; Instituto Estadual do Patrimônio Histórico e Artístico de Minas Gerais (Iepha-MG); Circuito Liberdade; Governo do Estado de Minas Gerais; Portale Itália em Minas Gerais; Rivista Comunità Italiana; giornale O Tempo – Editora Sempre. (giancarlo palmesi\aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi