LIU RUO WANG VINCE IL CANOVA PRIZE 2018: PREMIO ART BUSINESS A DAVIDE BRAMANTE

LIU RUO WANG VINCE IL CANOVA PRIZE 2018: PREMIO ART BUSINESS A DAVIDE BRAMANTE

NEW YORK\ aise\ - È Liu Ruo Wang con l'opera "The East is Red" il vincitore del Canova Prize 2018: Contemporary Excellence Award. L’annuncio è stato dato durante la cerimonia inaugurale del 20 giugno presso il Pop Up Space di New York, dalla giuria del Canova Prize , composta da Angelo Crespi, Lucrezia De Domizio Durini, Marisa Del Re, Alessandra Frosini, Emanuele Lamaro, Helidon Xhixha e Sun Yue.
Al giovane artista cinese il premio unico in danaro di 5.000 dollari.
Secondo classificato Bradley Tucker con l'opera "Pacifier", mentre ha vinto il premio Art Business, un contratto della validità di un anno con Canova srl, l’italiano Davide Bramante con l'opera "My own rave Tokio".
Sino al 24 giugno sono state presentate a New York le opere dei 50 artisti selezionati per il Canova Prize 2018, compresi i vincitori. Le opere, scelte tra oltre 110 proposte pervenute dall’Italia e dall’estero, hanno presentato diversi linguaggi dell’espressione contemporanea: pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video e digital art.
Giunto alla sua seconda edizione, il Canova Prize è promosso dall’azienda omonima e sceglie ogni due anni una importante metropoli internazionale, rendendola HUB culturale e centro di valorizzazione per artisti provenienti da tutto il mondo. Per questa edizione l’attenzione è ricaduta sulla città di New York che, con la sua caratteristica vita underground, bene ha saputo accogliere gli artisti selezionati con le loro creazioni. L’idea sottesa all’edizione 2018 del Canova Prize era quella di compendiare in New York, i nuovi stimoli artistici e le influenze culturali provenienti non solo dal mondo occidentale e dall’Europa ma anche dalla Russia e dal continente asiatico, per dare vita ad un confronto e a un dialogo corale che possa esprimersi attraverso il linguaggio onnicomprensivo dell’arte e tutto ciò proprio nel centro nevralgico di un complesso sistema, quello dell’arte contemporanea, che trova nella Big Apple il suo baluardo. Canova Prize si è posto pertanto come l’idea di un ponte tra le diverse culture artistiche mondiali, mediata da un team italiano di esperti e professionisti nel settore dell’arte, che opera attivamente nel campo degli eventi e dei progetti culturali con l’unico obiettivo di promuovere l’arte in tutte le sue forme e di farlo nel luogo simbolo della libertà d’espressione. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi