LONDRA: IL CONSOLATO GENERALE INCONTRA GLI AVVOCATI ITALIANI

LONDRA: IL CONSOLATO GENERALE INCONTRA GLI AVVOCATI ITALIANI

LONDRA\ aise\ - Sono più di 300 gli avvocati italiani iscritti presso la Law Society of England and Wales. Alcuni di loro hanno partecipato la scorsa settimana ad un incontro organizzato dal Consolato generale d’Italia a Londra.
Introdotti dal Console Generale Marco Villani, i lavori sono proseguiti con gli interventi degli avvocati Nunzio Luciano - Presidente Cassa Forense, Angelo Strano - dirigente Cassa Forense, Alberto Vermiglio - Presidente dell'AIGA, David Greene - Deputy Vice Presidente Law Society of England and Wales, Alessandro Gaglione - SLIG Law, e di Pietro Molle, Presidente del Comites di Londra.
Dall’incontro è emersa la volontà di collaborare con il Consolato Generale per seminari tecnici e informativi per la collettività italiana; tra i temi trattati anche l’obbligatorietà del pagamento dei contributi previdenziali da parte degli avvocati italiani che esercitano all’estero. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi