MAPPARE GLI ITALIANI ELETTI NELL’ILE-DE-FRANCE: LA CONSOLE EMILIA GATTO INCONTRA IL SINDACO DI VAUJOURS

MAPPARE GLI ITALIANI ELETTI NELL’ILE-DE-FRANCE: LA CONSOLE EMILIA GATTO INCONTRA IL SINDACO DI VAUJOURS

PARIGI\ aise\ - La Console Generale d’Italia a Parigi, Emilia Gatto, ha incontrato ieri, su suo invito, Dominique Bailly, sindaco di Vaujours, cittadina del dipartimento della Seine St Denis (93) nell’Ile-de- France. Benché abbia un numero contenuto di abitanti (circa 8000), Vaujours ha un importante piano di sviluppo urbano e vi risiedono vari italiani.
Il Consiglio Municipale conta tre eletti italiani e per questo, tra gli argomenti toccati durante il colloquio, si è parlato di collaborazione per un progetto di mappatura dei cittadini italiani e italo-francesi eletti nei Comuni della regione Ile-de-France, di cui il sindaco Bailly detiene la carica di Vice Presidente dell’AMIF (Association des Maires d’Ile de France).
All’incontro era presente Teodoro Bartuccio, presidente dell’Associazione Drancitalie nella sua qualità di consigliere del Comites di Parigi, con il quale il Consolato Generale sta promuovendo il progetto di mappatura grazie a un finanziamento ricevuto dalla Direzione Generale per gli Italiani all’Estero del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nell’ambito del progetto “Coordinamento Nuova Mobilità”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi