NATO: CONCLUSA IN POLONIA L’ESERCITAZIONE BRILLIANT JOUST 2018

NATO: CONCLUSA IN POLONIA L’ESERCITAZIONE BRILLIANT JOUST 2018

POLONIA\ aise\ - Si è conclusa venerdì 23 marzo, dopo 2 settimane di intense attività, l’esercitazione Nato“Brilliant Joust 2018” che ha avuto luogo in Polonia presso il Joint Force Trainig Center (JFTC) di Bydgoszcz. L’esercitazione ha coinvolto le componenti della Forza di risposta rapida dell’Alleanza Atlantica (NRF) e ha avuto come obiettivo quello di testare e migliorare gli assetti di comando e controllo dei vari Reparti impegnati in uno scenario che ha simulato eventi con minacce cyber e ibride/terroristiche.
Brilliant Joust ha visto l’interazione della Nato Joint Force Command di Brunssum, comandata dal Generale di Corpo d’Armata italiano Riccardo Marchiò, e tutte le componenti della NRF, in grado di dispiegarsi rapidamente e di essere impiegate in un’ampia varietà di missioni.
In particolare per l’Italia erano presenti il “Command Responce Cell” del NATO Rapid Deployable Corps (NRDC) di Solbiate Olona, ed elementi del CIMIC Group di Motta di Livenza.
La Polonia ha ospitato l’evento e supportato con il proprio staff l’esercitazione, compresa la simulazione, attraverso “role players”, delle organizzazioni internazionali, governative e non governative. L’interazione fra tutte le componenti ha reso l’addestramento più completo e realistico possibile, per riuscire a sostenere, nel migliore dei modi, il compito dell’NRF nella risposta alle crisi e nella difesa collettiva.
Il Generale Marchiò, complimentandosi per gli eccellenti risultati conseguiti, ha voluto sottolineare la piena e continua coordinazione e fattiva collaborazione intercorse fra i vari attori ad ogni livello, siano essi militari che civili.
“Questi risultati non possono che lasciarmi estremamente soddisfatto e pienamente consapevole di poter contare sulla preparazione di tutte le componenti dell’NRF”. “L’alleanza”, ha concluso il generale Marchiò, “può contare con piena fiducia sulle forze e i Comandi dedicati alla NRF per l’anno 2018.”
La NRF, creata nel 2002 come forza ad alta prontezza, comprendente unità aeree, terresti, marittime e forze speciali, è in grado di dispiegarsi rapidamente e di svolgere un’ampia varietà di compiti, tra cui l’immediata capacità di risposta alla difesa collettiva, operazioni di gestione delle crisi e sostegno alla pace, reazione primaria in caso di calamità e protezione delle infrastrutture critiche.
Durante la sua permanenza in Polonia, il Comandante del NATO JFC Brunssum ha visitato il quartier generale della la NATO Force Integration Unit Poland - una delle sei strutture nell’area di responsabilità del Comando di Brunssum - ricevuto dal colonnello Artur Bogowicz.
Il generale Marchiò ha voluto esprimere il suo apprezzamento per il prezioso lavoro della NFIU a sostegno della Forza di risposta rapida della NATO.
Compito principale dell’NFIU è quello di facilitare l’interazione delle forze della NATO con le nazioni del fianco est dell’alleanza. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi