POLITICHE 2018/ GARAVINI (PD): CON GOVERNO PD, ITALIA HA COMPIUTO UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI SUI DIRITTI CIVILI

POLITICHE 2018/ GARAVINI (PD): CON GOVERNO PD, ITALIA HA COMPIUTO UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI SUI DIRITTI CIVILI

ROMA\ aise\ - “Negli ultimi cinque anni di Governo, il Partito Democratico ha messo fine ad alcuni tabù. Ad esempio quello secondo il quale due uomini o due donne non possano amarsi. Con la Legge sulle Unioni Civili, l’Italia ha compiuto un importante passo in avanti lungo il cammino per il riconoscimento dei diritti civili, allineandosi con gli altri paesi europei”. È quanto dichiara Laura Garavini, capolista PD al Senato in Europa, intervenendo a Malaga, ospite di Pietro Anoe.
“Con questa norma, - ha spiegato Garavini – il nostro ordinamento ha finalmente posto un punto ad anni di disuguaglianze che avevano diviso gli italiani tra cittadini di serie A e cittadini di serie B, tra coppie che potevano amarsi e godere dei giusti diritti e altre che, invece, per lo Stato italiano praticamente non esistevano”.
“A volte – ha osservato la parlamentare, in conclusione – le leggi hanno il compito di proiettare l’opinione pubblica verso il futuro, con quella sulle Unioni Civili abbiamo detto ad alta voce che la libertà di amare è un diritto individuale e insopprimibile”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi