PORTA (PD): SOLIDARIETÀ AI LAVORATORI DI EMBRACO. 500 POSTI DI LAVORO A RISCHIO A CAUSA DELL’ATTEGGIAMENTO IRRESPONSABILE DELL’IMPRESA

PORTA (PD): SOLIDARIETÀ AI LAVORATORI DI EMBRACO. 500 POSTI DI LAVORO A RISCHIO A CAUSA DELL’ATTEGGIAMENTO IRRESPONSABILE DELL’IMPRESA

ROMA\ aise\ - Cinquecento famiglie sull’orlo di un dramma, “e ciò a causa dell’atteggiamento a dir poco irresponsabile di una azienda, la Embraco, che ha sede a Joinville, in Brasile, e fa parte del gruppo Whirlpool, che nonostante le aperture di governo e sindacati sembra non recedere dall’intenzione di delocalizzare la produzione fuori dal nostro Paese”. È il commento di Fabio Porta, parlamentare del PD residente in Brasile.
“Come parlamentare nonché Presidente del Comitato italiani nel mondo e promozione del Sistema Paese – conclude Porta - sono impegnato e disponibile a contribuire in qualsiasi modo all’individuazione di una soluzione a questa crisi apparentemente senza via d’uscita”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi