STORIE DI EMIGRAZIONE SU RAI ITALIA CON LO “SPECIALE COMMUNITY”

STORIE DI EMIGRAZIONE SU RAI ITALIA CON LO “SPECIALE COMMUNITY”

ROMA\ aise\ - Andrà in onda da venerdì sui tre canali di Rai Italia la nuova puntata dello “Speciale Community”, settimanale pensato per raccontare gli italiani nel mondo e fare da ponte tra le comunità italiane sparse nei diversi paesi e tra loro e la madrepatria.
In ogni puntata vengono presentate storie di emigrazione per fornire altrettante risposte alle mille domande: chi sono gli emigrati, perché hanno lasciato il nostro paese, come se la passano, hanno raggiunto il loro obiettivo oppure sono ancora alla ricerca di un sogno da realizzare? E ancora: se ne sono andati per sempre o ritorneranno dopo un’esperienza di lavoro o di sperimentazione all’estero? Si sono integrati nel nuovo paese? Quanto hanno conservato della loro italianità?Sono tutte storie di vita, di impegno, di sentimenti. A volte di successo, a volte meno. A volte di fatica, sudore e sconforto, altre volte di grande fortuna e realizzazione professionale. A volte di grandi soddisfazioni e felicità, altre volte di insicurezza e nostalgia.
Le storie in questa puntata.
L’AVANA (Cuba). Luisa Ausenda è una giovane che si occupa di organizzare eventi e mostre per una galleria d’arte d’avanguardia. La sua è una storia segnata da un colpo di fortuna: il giorno in cui sa di aver perso il lavoro, ne trova subito un altro, quello attuale.
EDMONTON (Canada). Andrea Pinna è un sardo che ha deciso di cambiare vita. Di punto in bianco si è trasferito con moglie e due figli in Canada. Lavora in una ditta che costruisce manti stradali, ma il suo vero sogno è quello di diventare un cantante lirico.
JOHANNESBURG (Sudafrica). Anita Virga, docente universitaria di Lingua Italiana e Cinema presso laUniversity of the Witwatersrand di Johannesburg, è anche presidente della Dante Alighieri di Johannesburg. Una ragazza coraggiosa, ha finito il master negli Stati Uniti e poi, senza conoscere nessuno, ha tentato l’avventura sudafricana, scoprendo un mondo di culture diverse.
NEW YORK (Usa). Federico Rampini, grande giornalista, scrittore e “emigrato” speciale in diversi paesi del mondo. Dal suo osservatorio privilegiato racconta curiosità sul paese che lo ospita e sulla comunità italiana.
MONTREAL (Canada). Fare comunità significa incontrarsi e frequentarsi anche se si vive lontano dalla propria città. Così i Messinesi di Montreal ogni anno, al Circolo dei Messinesi, organizzano un evento per celebrare le loro origini e per raccogliere fondi destinati a vari progetti solidali.
DETROIT (USA). David Di Chiera, “il padre” della Detroit Opera House. Figlio di operai calabresi emigrati, sviluppa, autonomamente, fin da piccolo, una grande passione per la musica, al punto da farne una ragione di vita: musicologo, compositore, direttore d’orchestra e, soprattutto, fondatore, nel 1996 del Teatro dell’Opera della città, punto di riferimento, non solo per la musica, ma anche per programmi di recupero sociale.
CAPE TOWN (Sudafrica). Giona Tuccini. Questa è una storia singolare: quella di un professore che ha deciso di trasferirsi in Sudafrica, sia per l’opportunità di lavoro che ha trovato lì, ma soprattutto per un motivo personale. Infatti, in quel paese ha potuto adottare una bambina e diventare “single parent”, cioè genitore, sebbene non coniugato, in Italia questo non è ancora possibile.
MAR DEL PLATA (Argentina). Festa di Pescatori. A Mar del Plata, principale porto atlantico per la pesca, si svolge il 28 Gennaio, in piena estate Argentina, la Festa Nazionale dei Pescatori (la maggior parte di essi è di origine siciliana e napoletana). La flotta dei pescherecci oceanici di Mar del Plata è imponente e il porto marplatense conserva le tradizioni e gli usi dei pescatori arrivati dall’Italia. Questa festa ha il suo culmine con una processione a mare.
Programmazione
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO Venerdì 27 Aprile h21.15
BUENOS AIRES Venerdì 27 Aprile h22.15
SAN PAOLO Venerdì 27 Aprile h22.15
Rai Italia 2 (Australia - Asia)
PECHINO/PERTH Sabato 28 Aprile h19.30
SYDNEY Sabato 28 Aprile h21.30
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG Venerdì 27 Aprile h23.15; Sabato 28 Aprile h11.15. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi