RICORDANDO DARIO FO: SPETTACOLO E CONVEGNO ALL’IIC DI COLONIA

 RICORDANDO DARIO FO: SPETTACOLO E CONVEGNO ALL’IIC DI COLONIA

COLONIA\ aise\ - Un’intera giornata dedicata a Dario Fo all’Istituto Italiano di Cultura a Colonia.
Nell’ambito della mostra “Dario Fo a colori”, infatti, l’istituto ospiterà un convegno dalle 10 alle 18 con Rosanna Brusegan, Sara Izzo, Anna Barsotti, Paolo Puppa, Alessio Fontana, Mario Domenichelli, Annika Gerigk e Michele Cometa. Il convegno proseguirà il 2 febbraio al Festsaal dell'Università di Bonn.
Nell’ambito del convegno, alle 19.00, verrà rappresentato un classico della produzione teatrale di Dario Fo: il “Mistero Buffo”, interpretato a Colonia dal noto attore e regista italiano Mario Pirovano.
Dal 1983 Pirovano fa parte della compagnia teatrale di Dario Fo e Franca Rame, di cui è stato allievo. Recitando monologhi originali da “Mistero Buffo”, l’artista riesce a far rivivere l’atmosfera schietta del teatro di Dario Fo. Si tratta di una commedia umanistica di stampo grottesco-satirico, che è allo stesso tempo teatro epico, ispirato a storie bibliche. Le narrazioni infondono compassione nei confronti dei perdenti ed espongono i potenti al ridicolo.
Dario Fo (1926-2016) è uno dei più importanti e controversi autori italiani del ‘900. Quando, nel 1997, fu conferito il Premio Nobel per la letteratura a questo uomo di teatro, regista e attore, fu evidente il potenziale di contrasto intorno alla sua persona in tutto l’establishment culturale europeo. I suoi avversari lo qualificavano come clown politico, un ideologo e un polemico, ignorando però la sua intensa elaborazione delle forme teatrali medievali e rinascimentali.
Insieme alla moglie Franca Rame, Fo ha sviluppato tecniche di rappresentazione popolari come ad es. il Grammelot (un linguaggio ludico), nonché particolari gestualità e mimica. L’Accademia di Stoccolma ha motivato l’aggiudicazione del Premio Nobel dichiarando che Fo “seguendo la tradizione dei giullari medievali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi