A MONTREAL L’ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA DEL CRAIC

A MONTREAL L’ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA DEL CRAIC

MONTREAL\ aise\ - Il 16 agosto scorso, 120 rappresentanti, tra presidenti e membri dei comitati direttivi dei Clubs de l’Âge d’or (l’Età d’oro) affiliati al CRAIC (Consiglio Regionale delle Persone Anziane Italo Canadesi), si sono riuniti presso la sala ricevimenti Le Rizz di Montreal per un’Assemblea Generale Straordinaria.
I lavori si sono aperti alle 11.30 con una riunione di coordinamento che ha raggruppato circa 50 presidenti, accompagnati da più di un centinaio di membri dei comitati direttivi.
I partecipanti hanno gustato l’ottimo menu di specialità tipiche italiane sapientemente preparato dai bravissimi chef de Le Rizz.
L’on. Marisa Ferretti Barth, vicepresidente, direttrice generale e fondatrice dell’organismo, ha aperto l’Assemblea Generale con il presidente Franco Rocchi, in presenza del Consiglio d’Amministrazione. Si sono toccati diversi temi inerenti legati alla gestione dei Clubs de l’Age d’or affiliati al CRAIC e alle norme che ne regolano il corretto funzionamento.
Infine è stato annunciato che molte attività caratterizzeranno il calendario delle attività 2019-2020 del CRAIC per sottolineare il 45° anniversario di fondazione e di missione socio-comunitaria. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi