BREXIT/ UNGARO (PD): CONTE SEGUA LA VICENDA CON ATTENZIONE E VENGA A RIFERIRE IN PARLAMENTO

BREXIT/ UNGARO (PD): CONTE SEGUA LA VICENDA CON ATTENZIONE E VENGA A RIFERIRE IN PARLAMENTO

ROMA\ aise\ - “Il governo May ha subito una sonora sconfitta e il Regno Unito si ritrova in una grave paralisi politica ed istituzionale a meno di tre mesi dalla scadenza del 29 marzo 2019. La probabilità di una uscita senza accordo, il cosiddetto no-deal, cresce a dismisura”. È quanto afferma Massimo Ungaro, deputato del PD eletto nella circoscrizione Estero Europa e da sempre attento alle questioni britanniche, che aggiunge: “con 700.000 italiani residenti nel Regno Unito l’Italia non può permettersi di stare a guardare”.
“Il Premier Conte – prosegue il deputato Pd – venga a riferire in Aula per dire al Parlamento della Repubblica cosa si intenda fare per affrontare questa crisi a livello continentale. La Brexit è un passaggio storico unico che interessa pesantemente tutti noi”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi