COAST TO COAST PER LA COMUNITÀ ITALIANA

COAST TO COAST PER LA COMUNITÀ ITALIANA

ROMA – focus/ aise – La prestigiosa "Italian Academy" della Columbia University di New York sarà la location del grande evento dedicato al mito dell’Opera Maria Callas, nata proprio nell’Ospedale Terence Card Cook nell'Upper East Side di Manhattan. Il concerto evento, ideato e prodotto dal Presidente della Melos International, Dante Mariti, in collaborazione al direttore di Patrimonio Italiano Tv, Luigi Liberti, e dell'autore televisivo, Tommaso Cennamo, si terrà oggi pomeriggio alle 18.00.
In tutta la giornata non mancheranno iniziative per ricordare la grande cantante lirica: si inizierà infatti stamattina alle 11.00 proprio all’Hospital Terence Card Cook. Nella clinica che diede i natali a Maria Callas, il cast al completo terrà un light show per tutti i degenti ed i giornalisti. In pomeriggio, poi, all'Italian Academy andrà in scena un Evento spettacolo tra musica, teatro, moda e premiazioni. Il cast annunciato è di primissimo piano: si va dai soprani Katia Ricciarelli e Sumi Jo, alla giovane Jessica Faselt del Metropolitan Opera di New York, fino al mezzosoprano Alicja Wegorzewska, direttore dell'opera da camera di Varsavia, alla cantante attrice cinocanadese Lu Ye, a alla giovane soprano Diana Gouglina.
Tre le donne premiate, spiccano i nomi dell'attrice hollywoodiana Sienna Rose Miller; di Melissa Wegner - Executive Director del National Council Auditions del Metropolitan Opera of New York; dell'attrice già Miss World, Valeria Altobelli; Sara Manfuso - presidentessa dell’Associazione per lo sviluppo sociale #IoCosì; e la promotrice culturale e consigliera del Teatro dell’opera di Roma Francesca Chialà, oltre alla giornalista Silvia Bizio.
Parteciperanno allo show gli artisti Gianfranco Pappalardo Fiumara, Roberto Cresca, Sabrina Trojse, il sassofonista Mimmo Malandra, la cantante pop DAN, e l’attrice Vanessa Innocenti, mentre la serata sarà presentata dalla modella attrice Eleonora Pieroni e dall’attore Vincenzo Bocciarelli, per la realizzazione di uno special televisivo trasmesso in worldvision.
Una giornata dedicata ai più piccini e al loro avvicinamento al mondo di Leonardo Da Vinci attraverso una serie di attività e giochi. È quella che si terrà sabato 7 dicembre all’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles con gli autori Sonia Scalco e Carlo Carzan dell'associazione "Così per Gioco" di Palermo all’insegna del motto "Think Like Leonardo!".
Le conferenze-gioco proposte ai bambini (6+) esploreranno la mente del grande genio fiorentino, analizzando le sue eccezionali capacità e tecniche di apprendimento, ma anche i suoi errori e fallimenti. La presentazione consiste in una serie di immagini, giochi e narrazioni in italiano per avvicinare bambini e ragazzi al mondo della divulgazione.
Carlo Carzan, originario di Palermo, è scrittore e ludomastro. Si occupa di formazione per docenti e operatori ludici, di laboratori con i bambini, di animazione alla lettura. Ha vinto il LudoAward con "Il calcio con le dita" (Editoriale Scienza) e il Premio Andersen per la promozione della lettura con l’associazione "Così per Gioco". Tra i suoi ultimi libri della serie Genius "Pensa come Leonardo", "Pensa come Sherlock Holmes" e "Pensa come Einstein", editi da Editoriale Scienza Allenamente Junior.
Sonia Scalco, animatrice ed esperta di attività artistiche, coordina le attività della Biblioludoteca "Le Terre del Gioco" (uno spazio di crescita, confronto e sperimentazione per bambini dai 6 ai 12 anni) e si occupa anche di laboratori creativi e di didattica ludica e museale, organizzando percorsi ludici nei musei e nelle scuole, associando la narrazione e i libri ai laboratori. Insieme a Carlo Carzan ha dato vita a "Così per gioco", la prima ludoteca palermitana per ragazzi, e vinto il premio Andersen 2009 per la promozione della lettura, per il lavoro che svolgono da anni, "rianimando" lettori di tutte le età.
"Think Like Leonardo!" è organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura e da Fondazione Italia e si terrà, con ingresso a pagamento, dalle ore 16.00 alle 17.30 di sabato 7 dicembre. (focus\ aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi