EMILIO LOLLI NUOVO CONSOLE GENERALE A METZ

EMILIO LOLLI NUOVO CONSOLE GENERALE A METZ

METZ\ aise\ - Dal 18 marzo scorso Emilio Lolli è il nuovo Console generale d’Italia a Metz.
Bolognese, classe 1970, Lolli si laurea in filosofia ed entra in carriera diplomatica nel 2000. I suoi primi incarichi sono alla Direzione Generale Promozione e Cooperazione Culturale e alla Direzione Generale Paesi Europa, alla Farnesina.
Il primo incarico all’estero è ad Almaty, dove è Secondo segretario commerciale dal 2003 e dove viene confermato con funzioni di Primo segretario commerciale l’anno successivo. Nel 2005 è Primo segretario commerciale ad Astana, a seguito del trasferimento della sede dell'Ambasciata da Almaty ad Astana.
Nel 2007 è primo segretario commerciale a Varsavia, dove rimane fino al 2011, quando torna a Roma, alla DG Unione Europea. Nel 2013 è Reggente al Consolato Generale a Colonia. Nel 2017 lascia l’Europa per il Sud America: è consigliere di ambasciata a Caracas, dove rimane fino al febbraio 2018. Torna di nuovo a Roma, alla Farnesina è alle dirette dipendenze del Direttore Generale per l’Unione Europea.
In particolare, mercoledì scorso Lolli ha incontrato a Metz il Prefetto della Mosella Didier Martin. La Mosella conta 1.036.000 abitanti ed è il primo dipartimento della regione Grand Est di Francia per la sua demografia. Sui 78.544 connazionali iscritti negli schedari consolari 31.203 sono residenti nel Dipartimento della Mosella. (aise) 

Newsletter
Archivi